Crea sito

Pretty Little Liars: The Perfectionists i momenti più memorabili di Mona e Alison

Lo spinoff di Pretty Little Liars arriverà ufficialmente su Freeform, il che significa più Mona Vanderwaal (Janel Parrish) e Alison DiLaurentis (Sasha Pieterse).

Il 14 maggio, E! News ha confermato che Freeform ha ordinato Pretty Little Liars: The Perfectionists per una stagione di 10 episodi.  Per i fan, questa grande notizia è migliorata dal momento che sia Janel Parrish che Sasha Pieterse sono pronte a riprendere i loro ruoli dalla serie originale. Inoltre, con Marlene King ancora al timone.

Lo spin-off è previsto per 2019 per  questo abbiamo pensato di fare un viaggio in PLL  con uno sguardo ai momenti più memorabili dei due personaggi.

Mona:

Quando è stata smascherata nella seconda stagione:

Mona era l’originale A. Passò al lato oscuro dopo che fu continuamente presa in giro da Alison e allontanata dall’ amica Hanna (Ashley Benson) quando tornarono le Liars.

Tutti i suoi momenti BFF con Hanna

Certo, a volte Mona era pazza, come quando ha ivestito Hanna, ma a lei importava. Era quasi troppo leale, il che contribuiva a far emergere le sue molteplici e talvolta maliziose personalità. Alla fine, voleva solo tornare al essere amica con  Hanna.

Ogni momento spiritoso che abbia mai avuto:

La vera ragione per cui amiamo Mona, sono le sue citazioni impertinenti. Nella quinta stagione, una volta disse: “Qual è lo scopo di rompere il guscio se ti trasformi in una frittata ottusa?” O nella seconda stagione quando ha detto: “Tesoro, non puoi essere uno squalo se sei senza denti”.

Mona ha avuto un sacco di alti e bassi in PLL ma ha dimostrato alle Liars che lei era il loro alleata e ha capito chi era A.D.

Alison:

Lei è tornata:

Nella quarta stagione, finalmente vediamo Alison viva di nuovo – beh, le liars finalmente la vedono – ed è a dir poco raccapricciante. “Vi sono Mancata?”disse.

Citazioni dal cuore leggero:

Durante tutta la serie, Alison sembrava essere nella peggiore posizione, ma lei continuava a ridere. In realtà, era spesso la più divertente del gruppo. Come nella seconda stagione, ad esempio: “Credi che sia fotogenica? Mia nonna era una modella migliore”.

Alison era “morta” per alcune stagioni, eppure è riuscita a salvare i suoi amici in più di un’occasione. Ha inviato loro degli indizi e lei ha fatto tutto senza essere catturata.

-Giusy.

Precedente Suits: Lo spin off con Gina Torres ha finalmente un titolo Successivo Patrick Melrose - Recensione 1x01

Lascia un commento