The Walking Dead: Lauren Cohan in una nuova serie tv

I fans della serie tv The Walking Dead sanno che l’anno prossimo dovranno abituarsi a vedere lo show senza Lauren Cohan, che proprio recentemente ha ottenuto un ruolo in Whiskey Cavalier.

Lauren Cohan in una nuova serie tv

La ABC, negli ultimi giorni, ha ordinato la produzione della prima stagione della serie tv Whiskey Cavalier, e ad unirsi al cast è l’ex attrice interprete di Maggie in The Walking Dead, Lauren Cohan. Dopo i disguidi avuti con la AMC a causa del suo stipendio, Lauren ha deciso di lasciare la serie ed unirsi a questo nuovo show.

L’attrice aveva infatti chiesto che il suo stipendio fosse uguale a quello degli altri due suoi colleghi, Andrew Lincoln (Rick Grimes) e Norman Reedus (Daryl Dixon). Dopo che la AMC ha rifiutato la sua richiesta la Cohan ha deciso di lasciare il ruolo di Maggie, ed ecco che giunge la voce della sua presenza sul set di Whiskey Cavalier.

La serie tv racconterà la storia di due agenti dell’FBI. All’agente Will Chase, nome in codice “Whiskey Cavalier” viene assegnato un nuovo compito, e cioè quello di lavorare con un’agente della CIA, Francesca “Frankie” Trowbridge, nome in codice “Fiery Tribune”. Will Chase e Francesca Trowbridge saranno in perenne competizione cercando di dimostrare di essere migliori l’uno dell’altro. Tra una battuta e l’altra, tra situazioni imbarazzanti e comiche, ogni tanto salveranno il mondo.

Accanto alla Cohan sarà presente Scott Foley, nei panni dell’agente dell’FBI Will Chase, Ana Ortiz (Ugly Betty), che interpreterà Susan Sampson, e un’altra vecchia conoscenza di The Walking Dead: Tyler James Williams, interpretò Noah nella quinta stagione, che vestirà i panni di Edgar Standish.

Chi non vede l’ora che questa prima stagione esca?

 

-Miriana

Precedente The Originals – Recensione 5×05 Successivo Supernatural - Recensione 13x23