Articoli,  Telefilm

American Horror Story Cult: ecco perché Kai non farà felici i fan di Evan Peters


Durante questi anni, American Horror Story ci ha raccontato tante storie, ma ad ogni stagione abbiamo ritrovato qualcosa di familiare: i volti di alcuni attori. Sto parlando, ad esempio, di Sarah Paulson e di Jessica Lange, anche se quest’ultima non ha partecipato alle ultime due edizioni. Un altro pilastro molto importante per AHS è quello di Evan Peters, che, grazie alla sua bravura, è riuscito ad interpretare personaggi davvero problematici. Vi ricordate tutti Tate? Il ragazzo che aveva portato un fucile a scuola? Dopo sette anni penso che sia ancora uno dei miei personaggi preferiti in assoluto. Un altro esempio è James March, che non è niente di meno che un famoso serial killer.

Risultati immagini per tate gif

Il personaggio di Evan in American Horror Story: Cult

Nonostante questo, sembra che il nuovo personaggio di Evan sarà il peggiore in assoluto. E non in senso buono: i fan non saranno affatto felici del fatto che sarà un sostenitore di Donald Trump. Nella nuova stagione, infatti, Peters presterà il volto a Kai, uomo dai capelli blu che esulta quando viene annunciato il risultato delle elezioni presidenziali.

Dal minuto 0:07

https://www.youtube.com/watch?v=-27J0sR9268

Evan, che combini? Ma il trailer da altre informazioni. Tempo fa, infatti, Ryan Murphy aveva rivelato che Kai e Ally, personaggio di Sarah Paulson, avrebbero avuto una relazione. Questo sembra difficile da credere, soprattutto vedendo la reazione totalmente opposta di Ally alla vittoria di Trump. Inoltre, grazie al sito del canale FOX olandese che ha pubblicato la trama per errore, sappiamo che il personaggio di Sarah ha sviluppato delle fobie dopo l’11 Settembre. Nel trailer la sentiamo parlare con la sua terapista, interpretata da Cheyenne Jackson, e le dice:

Dalla notte delle elezioni, tutto è peggiorato tantissimo.

Quindi come potrebbero Ally e Kai andare d’accordo? Hanno idee totalmente differenti su un argomento abbastanza importante.

Nel frattempo, Winter Anderson sembra non avere in mente niente di buono. Il personaggio di Billie Lourd ha per caso in mente di reclutare Kai nella setta dei clown? Sarà lei la leader di quella setta? O è semplicemente incaricata di occuparsi di trovare e istruire nuove reclute? Quello che è sicuro è che non dovrebbe stare vicino al figlio di Ally: AHS non è famosa per tenere i bambini in vita.

Manca poco ragazzi, American Horror Story: Cult inizierà il cinque Settembre su FX!

Martina

 

Commenti disabilitati su American Horror Story Cult: ecco perché Kai non farà felici i fan di Evan Peters

Vediamo cosa posso dirvi su di me. Studentessa di lingue? Probabilmente non vi interessa. 23 anni? Solo anagraficamente, dentro sento di averne come minimo 80. Telefilm addicted? Duh. Personaggi preferiti? Tutti al cimitero. Le mie ship? Never canon. Insomma, mai? 'Na gioia.