Crea sito
Awkward,  Recensioni,  Telefilm

Awkward – Recensione 5×20

Con un giorno di ritardo riesco finalmente a vedere l’episodio di Awkward e a farvi avere la recensione.
A soli tre episodi dall’ultimo, finalmente cominciamo a fare chiarezza sul quadro generale della serie e facciamo un passo in avanti verso quello che potrebbe essere davvero la fine del nostro amato telefilm, anche se non per tutti i personaggi.
Da fan Jatty ovviamente, ho amato “Misadventures in Babysitting” e da babysitter, mi chiedo come mai non ci sia mai Matty ad aiutarmi quando i bambini fanno i capricci, comunque…

Cominciamo parlando di una coppia che non credevo sarebbe stata endgame ma dopo questo episodio, mi fa un po’ ricredere su questa mia convinzione: Lissa e Jake.
Forse è stata una mia impressione e tutto il resto ma chiaramente lui, dopo averla vista con quel ragazzo, voleva renderla gelosa confessandogli di essere andato al letto con un’altra e lei beh, “la luce” l’ha portata sicuramente a rivedere i motivi per cui ha lasciato Jake e qualcosa mi dice, anche dalla sua voglia di spaccare la faccia ad Ophelia, che cercherà di tornare con Rosati. Sbaglio?
A questo punto quindi, penso davvero che potrebbero essere endgame; insomma ce li stanno riproponendo ad un passo dal season finale, i Jekara sono ormai lontani anni luce ed inoltre, sono una coppia che ha un trascorso alle spalle. Sono pronta a scommettere quindi, che saranno davvero endgame.
Sulla madre di Lissa non mi pronuncio, odio gli “amori per convenienza” esattamente come Lissa quindi trovo tristissimo il fatto che abbia accettato di sposare “il re della carta igienica” solamente per comprarsi un vestito di lusso. A tal proposito, sinceramente comincio ad avere un po’ il timore che un personaggio che amo molto possa seguire le sue orme: Tamara.
Per chi mi segue non è un segreto il fatto che ultimamente il suo personaggio non sia tra i miei preferiti, quando fino a una stagione fa era quella che preferivo in assoluto ed è una cosa che mi rende molto triste. Così come la sparizione quasi totale del suo rapporto con Jenna; voglio dire, hanno dedicato un intero episodio alla loro amicizia ma mi sembra che le due non abbiano realmente ritrovato il loro legame e lo testimonia il fatto che Tamara abbia portato Sadie al barbeque e non Jenna.
Certo, Jenna aveva da fare con Morgan e probabilmente neanche io avrei invitato Jenna ad un evento simile, ma un tempo T non sarebbe mai andata da nessuna parte, tanto di più “nella bocca del leone” senza la sua J-Town e mi dispiace che le cose siano cambiate. Spero solo che il loro rapporto possa avere un po’ dell’ attenzione che merita negli ultimi episodi dato che è stato uno dei punti focali della serie per più di quattro stagioni.
A proposito di Jenna, è arrivato il momento di parlare della mia parte preferita dell’episodio: quella tra Matty e Jenna. Si perchè finalmente abbiamo una gioia, nonostante sia qualcosa di un po’ “visto e rivisto” (insomma, Jenna che si rende conto di provare ancora qualcosa e blablabla) sono estremamente felice dei venti minuti che ho appena visto. Noi poveri fan Jatty siamo condannati alla pena eterna quindi questi episodi sono una boccata d’aria fresca o meglio, un miracolo.
Partiamo dal fatto che io amo Matty, non solo perchè è bello, molto bello, ma per la crescita che ha avuto durante queste stagioni e per ciò che è diventato.
Potete dirmi quello che volete ma credo che sia il personaggio migliore di tutta la serie. Nonostante fosse arrabbiato con Jenna è rimasto ad aiutarla e questo, mi riporta alla mente una famosa frase che lei gli disse qualche stagione fa. 

Matty è l’eroe di Jenna. Ad oggi, ne sono sicura.
Lei nella storia che ha raccontato a Morgan lo ha definito un “principe” ma io credo davvero che lui sia il suo eroe e spero che possa anche questa volta, riuscire a salvarla da se stessa per riportarla nel luogo in cui deve stare: al suo fianco.
Scusate se sono un po’ sdolcinata ma dopo un episodio del genere non potrei essere altrimenti. Vi rendete conto di ciò che abbiamo avuto? Tralasciamo tutte le bellissime scene che “Misadventures in Babysitting” ci ha regalato, finalmente abbiamo qualcosa anche da parte di Jenna che fin’ora, non aveva fatto altro che spezzarci il cuore. 70 71 7374

Certo, dopo tutto quello che Jenna ha detto, che fino all’altro giorno sosteneva, è un po’ assurdo che improvvisamente provi di nuovo qualcosa ma ormai abbiamo imparato che lei è così. Secondo me, semplicemente non ha ancora capito quanto Matty sia radicato dentro di lei; può pensare ciò che vuole, stare con chi vuole, ma Matty non sarà sempre solo il suo primo vero amore, sarà sempre il suo grande amore ed è una cosa diversa, qualcosa di cui non puoi liberarti.
A questo punto sono davvero curiosa di scoprire cosa dirà a Luke non appena tornerà dal famoso matrimonio e dalla torta per la quale ha lasciato Jenna in preda al panico, ad occuparsi di Morgan. Un po’ mi dispiace per lui però, voglio dire, sarebbe la seconda volta che viene lasciato per Matty… prevedo una rissa all’orizzonte. Cioè, almeno io se fossi in Luke un cazzotto a Matty lo darei.
Spero soltanto che Jenna si prenda la responsabilità dei suoi sentimenti e non faccia come al solito anche perchè, sarò ripetitiva ma mancano solamente tre episodi alla fine di questa stagione e molto probabilmente, di questo telefilm, quindi io pretendo di averne almeno un paio dedicate ai Jatty, nel modo romantico della cosa.
Ciao ciao Luke, è stato bello rivederti ma adesso è ora di dare una gioia ai telespettatori! Alzi la mano chi è d’accordo con me.

Su Sergio e Sadie non penso di dover dire qualcosa, sono bellissimi e perfetti nel loro modo assurdo. Così come è stata perfetta questa scena con la quale vi saluto: 75

Non trovate estremamente dolce il modo in cui la guarda? Ok, la smetto di fare la romanticona e vi do appuntamento alla prossima settimana con la recensione di “Living in Sin“.
Nell’attesa, vi ricordo che potete lasciare un commento qui sotto oppure sulla nostra pagina Facebook per farci sapere cosa ne pensate!
Alla prossima settimana.

Veronica.

Scrittrice, Blogger e telefilm addicted: un mix letale che fa di me il Big Boss delle Redheads Diaries.