Crea sito
Recensioni,  Telefilm,  The Big Bang Theory

The Big Bang Theory – Recensione 9×19

Buongiorno piccoli Nerd, è tornato finalmente The Big Bang Theory!
Mai come in questa serie, ringrazio l’esistenza di TVShow Time, altrimenti  non saprei mai dove andare a sbattere la testa.
Esce una volta tanto ed è più il tempo che passa in pausa che quello in onda!
Sarei molto felice di parlare con il tizio che approva queste interruzioni, avrei un paio di cose da dirgli…

Comunque sorvoliamo, tanto ormai a queste scene, siamo tutti abituati.
L’episodio si intitola “The Solder Excurtion Division” ed è facilmente definibile così…Noia CerceNoioso.
potrei terminare qui la recensione, ma PURTROPPO devo continuare.
Unica luce in fondo al tunnel è ovviamente Sheldon che ravviva un po’ l’ambientazione.
Per quanto riguarda gli altri, potevano non apparire proprio, forse era la scelta migliore. Non ce la faccio proprio

Partiamo dal dramma:
Bernadette e Penny fanno una sorpresa ai loro uomini, portandolgi il pranzo all’università per poi restare a vederli al lavoro.
Howard e Leonard escono per andare a comprare un materiale che era terminato ma durante il tragitto gli viene chiesto di andare a vedere un film e devono inventarsi una scusa per le loro fidanzate.
Già dai primi minuti avevo capito che questa storia non sarebbe mai esplosa, dava proprio il senso di non riuscire ad ingranare.

Nel cinema, Haward informa Bernadette che la macchina ha bucato ed ora sono fermi in strada ma allo stesso tempo, manda un messaggio anche a Rajhi informandolo che all’uscita del cinema gli avrebbe spoilerato tutto il film.
Kontrappali però, è nel laboratorio con le ragazze e gli spiffera tutto, così i tre iniziano a pensare ad una giusta vendetta.
L’unico momento in cui ho visto un barlume di luce, è stato il quasi bacio tra Penny e Rajhi ma si è spento appena si sono allontanati.
Al ritorno, i ragazzi si presentano con due mazzi di fiori per scusarti e ammettono di essere stati al cinema.
Speravo che il finale di questa storia sarebbe stato diverte ma è stata ennesima delusione.
Quanto è difficile parlare così male di una Serie TV che A-D-O-R-O?Schermata 2016-04-03 alle 18.59.24

Per fortuna la parte peggiore è finita, ad illuminare il tutto passa la vera stella dello Show, il mitico Sheldon.
Purtroppo il computer rosso con il marziano ci sta abbandonando, dopo 9 lunghi anni anche lui si spegne definitivamente.
Dopo un funerale, con tanto di canzone, è giunto il momento di Buttare il computer?
No ovviamente, perché sarebbe troppo normale per il nostro Sheldon, per questo il computer verrà portato in un magazzino dove Sheldon ha TUTTO ciò che gli è appartenuto.
Amy un giorno di questi chiamerà il noto programma di Real Time “accumulatori Seriali” e già immagino una puntata con Sheldon protagonista, penso che potremmo morire dal ridere.Schermata 2016-04-03 alle 18.59.01

Comunque nonostante il luogo inquietante, Amy gioca d’anticipo e regala a Sheldon un nuovo computer.
Dopo una serie di domande molto selettive, Shelly è costretto ad ammettere che la scelta della sua fidanzata è davvero ottima.
L’avreste mai detto?
Avrei giurato che avrebbe avuto un attacco di panico!

Insomma, questo episodio non è stato un gran che ma noi sappiamo bene che il prossimo potrebbe essere bellissimo!
Questa serie può deluderci e sbalordirci 200 volte all’interno di una stagione e in parte è anche questa la cosa che lo rende così bello.
Sperando che le pause siano finite, se tutto va bene, vi aspetto la prossima settimana con una nuova recensione!

BAZINGA!

-Sara

Commenti disabilitati su The Big Bang Theory – Recensione 9×19

Scrittrice, Blogger e telefilm addicted: un mix letale che fa di me il Big Boss delle Redheads Diaries.