Crea sito
Cameron Boyce
Articoli

Cameron Boyce si è spento a causa dell’epilessia

La famiglia di Cameron Boyce ha rivelato la causa precisa della morte della giovane star

Cameron Boyce

Cameron Boyce si è spento davvero troppo prematuramente lo scorso sabato e la sua famiglia ha deciso di parlare della causa del decesso in una dichiarazione rilasciata a People

Nella dichiarazione, la famiglia di Cameron ha rivelato che la fine della vita dell’attore sia stato “il risultato di una condizione medica in corso, l’epilessia”.

La famiglia aveva precedentemente confermato che l’attore era stato in cura per una condizione medica non ancora nominata al momento della sua morte.

La dichiarazione prosegue così:

Stiamo ancora cercando di gestire le nostre vite in questo momento straziante e continuiamo a chiedere privacy, è angosciante.

Anche il padre di Cameron, Victor Boyce, ha scritto su Twitter di essere “sopraffatto dall’amore e dal sostegno” che la famiglia Boyce ha ricevuto in seguito alla morte di suo figlio e che ha contribuito ad “alleviare il dolore di questo incubo”.

Lunedì il medico legale della contea di Los Angeles ha eseguito un’autopsia e, al momento, ha rivelato che la causa ufficiale della morte è ancora in attesa di ulteriori indagini.

Boyce è noto per il suo lavoro come Carlos nei film e nelle serie tv, Descendants, di Disney Channel, nella serie comica, Jessie, nella serie animata di Disney Junior, Jack and the Never Land Pirates e nella Disney’s XD’s Gamer Guide di Pretty Much Everything.

Cameron Boyce, una giovane star conosciuta, amata e stimata anche da Michella Obama

Michelle Obama ha dedicato un tributo post in un cui ha dichiarato di “essere stata abbastanza fortunata da condividere alcuni momenti con Cameron Boyce – sul set, alla Casa Bianca e durante un progetto di servizio – e abbastanza tempo per riconoscere che non solo aveva dell’incredibile talento ma anche un cuore incredibile”.

Una morte che ha sicuramente sconvolto chi l’ha conosciuto e chi non conosceva la sua fama, una vita spezzata troppo presto fa sempre soffrire, in ogni caso.

Continua a splendere da lassù, Cameron.

Irene

Fonte: TVGuide 

Commenti disabilitati su Cameron Boyce si è spento a causa dell’epilessia

Salve, sono Irene e non ho mai amato definire la mia persona e ciò che faccio. So solo che ciò che viene scritto, nel momento stesso in cui viene composto, non è più solo mio ma anche di chi legge. Sono curiosa di sapere in che modo lo sarà. Meglio nota come vulcano d'idee o l'Arti(coli)sta per un chiaro e semplice motivo: la scrittura è il mio elemento, l'arte che mi scorre nelle vene, il modo più realistico e spontaneo che ho di vivere.