Chilling Adventures of Sabrina – Recensione 1X14

Bentrovati streghe e stregoni con una nuova recensione di “Chilling Adventures of Sabrina”, oggi  parleremo di episodio, che finora è stato quello che ho preferito, intitolato “Lupercalia”. 

Non molti ricorderanno che io ho anche recensito lo speciale di natalizio, e dopo quello natalizio adesso parleremo dell’episodio di San Valentino, infatti, i Lupercalia sono il corrispondente pagano (e più antico) della festa degli innamorati, ma come lo festeggia la Chiesa della Notte? Anche Sabrina si pone la stessa domanda, ma bando alle ciance e cominciamo.

 

Al Dorian Gray’s Club, i giovani studenti dell’Accademia Oscura parlano della prossima festività che dovranno festeggiare I Lupercalia,Sabrina essendo cresciuta come una mezza mortale non conosce questa festa pagana o almeno non conosce ciò che accade durante i festeggiamenti, ma a dissipare ogni dubbio arriva l’unica e inimitabile Zia Zelda.

Zia Zelda manco fosse in una puntata di Ulisse ci spiega che i Lupercalia hanno origini antichissime, infatti, sono una festività romana che celebravano la fertilità, la sessualità e il nutrimento. Luperca era infatti la grotta dove la Lupa ha nutrito e cresciuto Romolo e Remo.

Ma per la Chiesa della Notte il rituale si basa principalmente sul sesso e la caccia, il rito dura tre giorni, nel primo vengono scelte le coppie, nel secondo la coppia passa una notte nel bosco assorbendo i raggi lunari in preparazione della terza sera, dove avviene una vera e proprio caccia dove gli uomini a petto nudo e ricoperti da una pelliccia di lupo vengono braccati dalle donne vestite come una versione porno di Cappuccetto Rosso passando la notte nel bosco a fare quello che le coppiette sono solite fare a San Valentino.

Ma siccome questo è un episodio di San Valentino, in questa recensione mi concentrerò sulle coppie principali dell’episodio, partendo dalla coppia protagonista, ovvero:

 

Sabrina/Nicholas

 

Non avrei scommesso un euro su questa coppia ma devo dire che non mi spiacciono affatto, Nick sembra davvero accettare entrambe le nature di Sabrina chiedendole non solo di saltare i Lupercalia, ma di partecipare al ballo scolastico di San Valentino alla  Baxter High, in mezzo ai mortali!

Unica pecca di questa coppia in questo episodio, credo sia stato il famiglio di Nicholas, che per quanto possa essere figo avere un lupo mannaro come famiglio, quando diventa iperprotettivo tanto da aggredire la tua ragazza lì iniziano i problemi. Quando Nick torna da Sabrina per dirle di aver ucciso il suo famiglio, non c’ho creduto minimamente ma non mi sento in vena di giudicarlo per non averlo ucciso, quel lupo rappresentava tutto quello che rimaneva della famiglia del giovane stregone.

Sabrina nonostante sia orfana ha pur sempre le sue zie, Ambrose e Salem, invece, Nick e completamente solo.

Harvey e Rosalind

 

Loro due insieme non mi piacciono minimamente insieme, non hanno una storyline decente, sono nati così, dal nulla,è stato tipo: “oh allora recitiamo insieme e ci innamoriamo”. Dal comportamento di Harvey dovremmo dedurre che già quando stava con Sabrina provasse interesse nei confronti di Rosalind? Perchè non credo che sfiorarsi la mano provochi un’innamoramento lampo.

Ma pure Rosalind, nessuno le ha mai detto che gli ex delle migliori amiche sono out? Che rispetto hai per la tua amica che non appena se ne va tu inizi ad uscire con il suo ragazzo? Non ci siamo per niente Rosalind.

Zia Zelda/Padre Blackwood

Chi è che non sopporta Padre Blackwood?

Credo di non essere l’unica a dire che Zelda Spellman sia l’ultima persona al mondo ad non avere bisogno di un uomo accanto per sentirsi realizzata. Quindi non mi spiego cosa sia tutto questo accanimento nel voler stare con un omuncolo maschilista, misogino e retrogrado che tratta tutti come se fossero spazzatura, perfino sua figlia Prundence. Spero davvero che Zelda alla fine rinsavisca e lasci perdere Blackwood, perchè una donna come Zelda Spellman merita decisamente di meglio.

Zia Hilda/ Dr. Cerberus

Sono o non sono adorabili? Credo che siano la coppia meglio riuscita nella serie, anche si finora li abbiamo visti davvero poco. All’inizio credevo che fosse il Dr. Cerberus ad essere il lupo mannaro, insomma cambi d’umore, occhi cangianti e c’era perfino la luna piena,  ma il realtà è qualcosa di diverso. Il Dr. Cerberus è impossessato da un demone del sesso chiamato Incubus e ogni volta che si avvicina a Hilda rischia di scatenarlo, ecco perché all’inizio cercava di tenerla lontana. Ma naturalmente una volta scoperta la verità, le cose si sistemano anche grazie a Zelda che sa come trattare gli Incubus.

Lillith/… Adam

Quando venne annunciato che sarebbe comparso il fidanzato di Mary Wanderwall nessuno ha fatto caso che il nome del personaggio non fosse stato menzionato.Unattimo prima che venisse rivelato il nome ho avuto una specie di folgorazione e sono scoppiata subito a ridere, quante possibilità che il fidanzato della Wanderwall si chiamasse Adamo? Sono davvero curiosa di sapere adesso Lillith cosa ne farà di Adam. Cercherà di vendicarsi del primo Adamo che la ripudiò? O si affezionerà a lui?

La recensione sta per finire, ma prima di salutarvi, volevo parlarvi della mia scena preferita nell’ episodio: il ballo dei Lupercalia. Questo ballo serve a scegliere con chi passare la notte dei Lupercalia, e il modo in cui è stato gestito, la musica suonata da Ambrose e il modo in cui Sabrina e Nick abbiano ingannato Dorcas, hanno fatto diventare questa scena la mia preferita.

 

La recensione finisce qui, ma voi non perdetevi i prossimi appuntamenti con le nostre recensioni di Chiilling Adventures of Sabrina.

-Giusy.

Precedente Game of Thrones: Maisie Williams aggiunge Liam Payne alla lista di Arya Successivo Una playlist su Spotify svelerà il finale di Game of Thrones

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.