Crea sito
Dancing with the devil
Articoli

Dancing with the Devil: il nuovo documentario di Demi Lovato

Il nuovo documentario di Demi Lovato si intitola “Dancing with the Devil” ed è stato realizzato in collaborazione con Youtube. Il documentario racconta dei suoi traumi passati, dall’overdose ai disturbi alimentari.

Il documentario è uscito martedì 23 Marzo su Youtube e si concentra principalmente sulla sua overdose di eroina e fentanyl, avvenuta il 24 luglio 2018, dopo che essere tornata a casa da una festa e aver chiamato il proprio spacciatore. La sua assistente l’ha ritrovata in overdose la mattina successiva e ha chiamato il 911. Anche se un’altra persona presente nella casa e della quale il nome è sconosciuto, le ha suggerito di chiedere di far arrivare l’ambulanza senza le sirene accese per non attirare l’attenzione.

In quell’arco di tempo, Demi ha avuto infarti e attacchi di cuore, che hanno compromesso il suo cervello tanto da non poter ancora oggi guidare in quanto ha dei problemi alla vista derivanti dall’accaduto.

Demi ha sempre parlato apertamente dei suoi problemi, ed è proprio quello che ha fatto in Dancing with the Devil. Nel documentario parla della salute mentale e di come sia stato difficile mantenere un equilibrio. Soprattutto quando passi la tua vita sotto i riflettori cercando di non commettere nessuno sbaglio.

Nel documentario parla anche di alcuni eventi che sono rimasti oscuri al pubblico per molto tempo. Lo stupro subito a 15 anni da un ex-fidanzato e dallo spacciatore la notte dell’overdose. Di come ha provato ha cambiare la storia nella sua mente per non pensare a quello che è realmente successo.

Demi è sicuramente una donna forte ma molte persone ancora non capiscono che uscire fuori illesi da traumi del genere è veramente difficile. Noi ammiriamo la sua volontà di parlarne apertamente per una seconda volta e di educare il più possibile gli spettatori. Sperando che in futuro eventi del genere non succedano più.

Il documentario è composto da diverse parti e puoi vederlo qui.

21, studentessa di Mediazione Linguistica con una grande passione per serie tv e cinema! E' possibile trovarmi a convention o concerti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.