Crea sito
demi lovato
Articoli

Demi Lovato critica i party in pandemia

Demi Lovato non si è risparmiata e ha versato un po’ di “tea” su tutti gli influencer che continuano a viaggiare ed organizzare feste durante la pandemia di Coronavirus.

Demi Lovato ha una sola e semplice domanda per tutte quelle persone che continuano a partecipare ad eventi del genere durante una pandemia.

Nelle sue storie di Instagram, Demi ha infatti criticato tutti loro. Anche se le storie non sono più disponibili sul suo profilo, molti fan hanno capito il messaggio tra le righe repostandolo in rete. La foto in questione è un meme, originalmente postato da @/assistantsvsagents, di due studenti: uno che tiene in mano una tuba davanti al viso dell’altro studente. Lo studente che stringeva la tuba rappresentava gli influencer, mentre l’altro invece rappresentava tutte le persone che seguivano le regole e rimanevano a casa. Mentre la tuba rappresentava “le storie di Instagram sulle feste a Tulum e Miami”.

La cantante ha aggiunto alla storia “Solo una curiosità: ma che c**** state facendo?”

Anche se Demi non si è scagliata contro una persona in particolare, le influencer che hanno effettivamente viaggiato e organizzato feste hanno visto le conseguenze. Ospedali troppo affollati, l’aumento dei morti giornalieri e le imposizioni di nuovi lockdown.

Ma ultimamente Demi è stata molto attiva sui social. Infatti, a Natale aveva postato una foto parlando del suo percorso e di come è guarita dal disordine alimentare che la tormentava.

“Pensavo che la guarigione non fosse reale e che tutti l’abbiano finta o stessero segretamente ricadendo nel circolo vizioso. Crescendo, mi sono posta moltissime domande a riguardo ma sono finalmente fiera di dire che. per la prima volta nella mia vita, la dietista mi ha guardata e mi ha detto che fossi guarita.”

Nello stesso post ha anche messo in mostra le smagliature, invece di nasconderle, aggiungendo: “In onore della mia gratitudine, durante la quarantena mi sono fatta qualche autoscatto e voglio festeggiare le mie smagliature invece di vergognarmene.”.

Fonte: E!

21, studentessa di Mediazione Linguistica con una grande passione per serie tv e cinema! E' possibile trovarmi a convention o concerti.