Crea sito
Articoli

Demi Lovato rompe il silenzio sulla sua overdose: “Continuerò a lottare”

Quasi due settimane dopo la notizia della sua overdose, Demi Lovato ha rotto il silenzio pubblicando una foto su Instagram contenente un messaggio per tutti i suoi fan. La cantante ha scritto:

Sono sempre stata trasparente riguardo al mio percorso con la dipendenza. Quel che ho imparato è che questa malattia non è qualcosa che sparisce o che svanisce gradualmente nel tempo. È qualcosa che io devo superare e non ci sono ancora riuscita.

Voglio ringraziare Dio per avermi tenuta in vita e in salute. Ai miei fan, vi sarò per sempre grata per tutto il vostro amore e il vostro supporto lungo l’arco di quest’ultima settimana e oltre. Le vostre preghiere e i vostri pensieri positivi mi hanno aiutato a superare questo periodo difficile.

Voglio ringraziare la mia famiglia, la mia squadra e lo staff al Cedars-Sinai per essere stati al mio fianco tutto il tempo, in questo frangente. Senza di loro non vi starei scrivendo questa lettera.

Ora ho bisogno di tempo per guarire, concentrarmi sulla mia sobrietà e iniziare la mia strada verso la ripresa. L’amore che tutti voi mi avete mostrato non sarà mai dimenticato e io non aspetto altro che il giorno in cui potrò dire di essere venuta a capo di tutto questo.

Continuerò a combattere ♥

Demi

Demi Lovato
Giorni fa si parlava del fatto che Demi fosse pronta ad essere dimessa dall’ospedale. Inoltre una fonte aveva rivelato che stava considerando di riandare in riabilitazione, e che il suo team stava pensando al miglior piano d’azione. Tutti vogliono che prenda questa cosa seriamente e a quanto sembra lo sta facendo.

Martina

Commenti disabilitati su Demi Lovato rompe il silenzio sulla sua overdose: “Continuerò a lottare”

Vediamo cosa posso dirvi su di me. Studentessa di lingue? Probabilmente non vi interessa. 23 anni? Solo anagraficamente, dentro sento di averne come minimo 80. Telefilm addicted? Duh. Personaggi preferiti? Tutti al cimitero. Le mie ship? Never canon. Insomma, mai? 'Na gioia.