Articoli

Elite 6: la coppia formata da Patrick e Ivan avrà un finale infelice?

Una delle coppie più amata di “Elite” è quella formata da Patrick e Ivan, ma purtroppo, “Elite 6” potrebbe riservare loro un finale infelice.

Nella nuova stagione della serie Netflix, che uscirà a breve, sembra infatti che continuerà la strage delle coppie, visto che tutte le più famose, da Guzman e Nadia, ad Ander e Omar, a Samuel e Carla, hanno avuto una fine tragica e che sta volta toccherà proprio a Patrick e Ivan.

Per ora, ovviamente, si tratta solo di rumors, ma alcuni indizi lasciano presumere che nella settima stagione, Manu Rios, che interpreta proprio Patrick, non vi sarà e di conseguenza è facile immaginare il peggio anche per la coppia che lo vede protagonista.

Ecco perchè, in una recente intervista, ai due attori è stato chiesto “Le coppie di Elite non hanno mai un finale felice: avete paura che anche la vostra non ce l’abbia?“.

La loro risposta però non ha fornito molte indicazioni:“ Siamo entrambi molto affezionati a Patrick e Ivan. Se dipendesse da noi, scriveremmo un bel finale per loro“, ha dichiarato infatti Manu Rios.

La sesta stagione di Elite riserva non poche sorprese e cambiamenti molto forti. In Elite 6 succederanno cose molto forti, che verranno fuori dal nulla. I personaggi non sono psicologicamente preparati a ciò che stanno per affrontare“, ha continuato André Lamoglia.

Rios e Lamoglia hanno poi parlato dell’importanza di portare in televisione personaggi e storie come quelli raccontati in “Elite“: “Se possiamo aiutare qualcuno con i nostri personaggi, penso che sia fantastico“, ha dichiarato infatti l’interprete di Ivan.

Il fatto che siamo presi come riferimenti LGBTIQ+ mi fa sentire responsabile, perché i personaggi si amano molto, ma hanno molti problemi e tossicità“, ha aggiunto l’attore che presta il volto a Patrick.

Voi che ne pensate?

dios ;

Per restare sempre aggiornato sulle tue serie TV, continua a seguirci: puoi trovarci anche su InstagramFacebook e TikTok!

Fonte: Formula TV

Giada

Articoli correlati:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.