Crea sito
Robin e Zak Williams
Articoli

Il figlio di Robin Williams onora il suo primogenito con il nome del padre

È tutto vero! Finalmente è nato il primogenito di Zak Williams, figlio del celebre attore Robin, che ha deciso di rendere omaggio al padre!

Il nipote di Robin Williams

Il figlio del celebre attore vincitore di Oscar Robin Williams, Zak Pym Williams, ha dato alla luce, insieme alla sua compagna Olivia June, ad un piccolo maschietto, e la coppia ha deciso di rendere omaggio a Robin, ed hanno chiamato il bambino McLaurin Clement Williams (McLaurin era il secondo nome di Robin).

Secondo le voci che sono vicine alla coppia, i due neo genitori chiamano il loro fagottino “Mickey” come abbreviativo per McLaurin. Anche se la notizia della nascita è uscita qualche giorno fa, pare che il piccolo sia nato il 22 di Maggio.

A dare l’annuncio sui social è stata la sorella di Zak, Zelda Williams, che su Instagram ha postato la primissima foto di Mickey e dei suoi genitori:

L’arrivo del nuovissimo membro della famiglia Williams arriva quasi cinque anni dopo la scomparsa di Robin, morto per suicidio nell’Agosto 2014.

Di recente, Zak ha voluto esprimersi sulla morte di Robin dichiarando:

“Mi sto incolpando per non averlo visitato durante quel periodo. Perchè penso fosse un periodo dove si sentiva molto solo. Penso che avrei dovuto spendere del tempo con lui. Perchè qualcuno che aveva bisogno non ha avuto il sostegno che gli serviva. “

Il 36enne è un avvocato di persone con malattie mentali da ormai moltissimo tempo, ed ha da poco preso parte al progetto della fotografa Mariangela Abeo chiamato “Faces of Fortitude” che rappresenta persone che hanno perso i loro amati a causa del suicidio.

Congratulazioni alla coppia e a tutta la famiglia Williams!

Fonte: EOnline

Miriana

Miriana Zibardi, anche soprannominata Simba, amante folle di serie tv! Potrei stare al pc a guardarmi episodi da mattina a sera. Ecco la mia vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.