Crea sito
La fine di Stranger Things
Articoli

La fine di Stranger Things potrebbe essere vicina stando ad alcune recenti dichiarazioni

Nessuno vuole pensare all’estinzione dell’Upside Down ma tre giovani protagonisti hanno parlato proprio recentemente del futuro di Stranger Things

Gaten Matarazzo, Finn Wolfhard e Noah Schnapp hanno rilasciato delle dichiarazioni ad Entertainment Tonight sul red carpet degli MTV Awards 2019 riguardanti la fine di Stranger Things che, a quanto pare, potrebbe avvenire tra una o due stagioni.

I tre ragazzi che, ovviamente, non hanno potuto rivelare nulla perché non hanno il permesso, hanno condiviso ciò che pensano sul futuro dello show e, a quanto pare, lo show durerà al massimo per una o due stagioni.

In risposta alla domanda, Wolfhard ha aggiunto questo, tramite ET Online:

Penso che avremo bisogno solo di un’altra stagione, unite tutto il rimanente. O una o due in più. Almeno un’altra per concludere il tutto. 

Il suo commento è arrivato dopo che Matarazzo ha espresso il proprio in merito a quanto dovrebbe ancora durare la serie:

Penso che dovremmo fermarci ogni volta che la storia sembra aver bisogno di essere completata. Non penso che nessuna storia debba essere spinta oltre. Se non c’è più storia, non c’è più storia. 

Wolfhard ha anche aggiunto che i fratelli Duffer non hanno parlato con loro specificamente del futuro della serie o di quante stagioni sono in arrivo quindi, c’è ancora una possibilità che questa serie possa continuare oltre la quinta stagione ma ancora nessuno associato allo show ha parlato della sesta stagione.

Ecco cosa ha detto Wolfhard tramite ET Online:

A volte pensiamo qualcosa tipo ‘Sarebbe bello avere cinque stagioni, e penso cose tipo ‘Non ti stiamo dicendo nulla’.

La fine di Stranger Things

Parlando sempre di Stranger ThingsMillie Bobby Brown ha fatto recentemente un’apparizione insieme a Lily James al The Late Late Show con James Corden che è andato in onda il 18 giugno sulla CBS per promuovere i propri progetti futuri

Durante la loro intervista, Millie ha rivelato come è in grado di ottenere un sanguinamento del naso realistico in Stranger Things:

Lo stringi dentro e poi ogni volta che lo senti, metto giù la testa e dico, ‘Ok ragazzi, tutti pronti…roll camera, O, azione!’ E poi aspetta. E poi se arriva…e se così non fosse, allora ho rovinato il mio tempismo.

Millie ha anche aggiunto “a volte lo assaggio,e poi a volte ho sbagliato i miei tempi, e il regista è tipo: ‘Millie!'”

Vi lascio all’intervista:

Siete pronti alla fine di Stranger Things o vorreste ancora tante stagioni? Intanto ecco qui tutte le anticipazioni che sono state fornite fino ad ora sulla terza stagione dello show.

Irene

Fonte: Fansided & Just Jared

Commenti disabilitati su La fine di Stranger Things potrebbe essere vicina stando ad alcune recenti dichiarazioni

Salve, sono Irene e non ho mai amato definire la mia persona e ciò che faccio. So solo che ciò che viene scritto, nel momento stesso in cui viene composto, non è più solo mio ma anche di chi legge. Sono curiosa di sapere in che modo lo sarà. Meglio nota come vulcano d'idee o l'Arti(coli)sta per un chiaro e semplice motivo: la scrittura è il mio elemento, l'arte che mi scorre nelle vene, il modo più realistico e spontaneo che ho di vivere.