Crea sito
Articoli

Gwyneth Paltrow non sapeva che Samuel L. Jackson fosse nei film Marvel

La mancanza di conoscenza di Gwyneth Paltrow sull’universo cinematografico Marvel è oramai risaputo dopo che l’attrice ha ammesso di non aver riconosciuto Sebastian Stan, ma l’attore non è stato l’unico.

L’attrice 46enne era una delle tante star della Marvel che apparvero sulla scena del funerale alla fine di Avengers: Endgame e fu sorpresa di vedere lì Samuel L. Jackson.

Gwyneth Paltrow

Kevin Feige, il capo dei Marvel Studios, si è aperto sulla confusione che si è verificata sul set da quando la scena è stata girata prima di Black Panther, Avengers: Infinity War, Ant-Man and the Wasp, e Captain Marvel uscissero nei icinema. Quindi nessuno del cast sapeva cosa sarebbe successo in quel film.

“Tom Holland [stava] arrivando da me, dicendo:” È Michelle Pfeiffer? Cosa sta succedendo? “, Ha detto a Empire. “Gwyneth Paltrow [stava] chiedendo perché Sam Jackson fosse lì, e gli altri attori [stavano] dicendo:” Di cosa stai parlando? È Nick Fury! Sei stata al cinema con lui. ” Ma era davvero qualcosa di speciale “.

Di recente Sebastian Stan ha scherzato dicendo che ha dovuto reintrodursi di nuovo a Gwyneth Paltrow quest’estate quando si sono incontrati.

Gwyneth e Samuel sono stati in molti degli stessi film Marvel, ma non hanno mai condiviso scene inseme.

Entrambi hanno partecipato alla premiere di Iron Man 2 nel 2010.

Ma questi vuoti di memoria dell’attrice potrebbero avere una spiegazione, come dichiarato da lei stessa, sembra che l’attrice soffra di vuoti di memoria dal 2005.

Per rimanere sempre informato su altre news continuate a seguire il nostro BLOG.

Fonte: JustJared

-Giusy.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.