Hotland,  Rubriche

Hotland: dove anche l’occhio ottiene la sua parte – Cedric Diggory

Ladies and gentlemen, è arrivato il momento di un nuovo appuntamento con la nostra rubrica Hotland: dove anche l’occhio ottiene la sua parte! Per la prima volta scriverò di qualcuno che non fa parte di una serie TV, bensì di un franchise di fama mondiale che letteralmente tutti conoscono. Esistono due versioni di questo personaggio: una letteraria e una cinematografica. Io mi concentrerò sulla seconda, perché è Robert Pattinson a rendere CEDRIC DIGGORY stupendo in Harry Potter e il Calice di Fuoco. Ammetto che il quarto capitolo della saga è uno di quelli che preferisco di meno, ma oh boy, sarò sempre grata a Robert per averci regalato un Cedric così perfetto da finire direttamente nella nostra Hotland.

Cedric Diggory Robert Pattinson GIF - Cedric Diggory Cedric Robert  Pattinson - Discover & Share GIFs

CEDRIC DIGGORY – HARRY POTTER E IL CALICE DI FUOCO

Dovete sapere che Robert Pattinson è la mia crush dai tempi di Twilight: sono sempre stata fermamente Team Edward. Quando è uscito per la prima volta Harry Potter e il Calice di Fuoco, infatti, ero troppo piccola per apprezzare i personaggi in quel senso, e nel mio primo rewatch ho avuto una bella sorpresa nel vedere che oltre ad un vampiro era anche un mago. E non solo: grazie ad Animali Fantastici tutti conosciamo e amiamo Newt Scamander, ma Cedric Diggory è stato il primo famoso Tassorosso. Con lui, per la prima volta, ad Hogwarts hanno finalmente dato spazio a qualcuno che non fosse Grifondoro o Serpeverde. Vi lascio indovinare a che Casa appartengo.

Robert shared by Woohag on We Heart It

Comunque, oltre al fatto che appartiene alla casa più amichevole di Hogwarts, Cedric è anche un prefetto e il capitano della squadra di Quidditch, dove gioca come Cercatore. Tra tutti gli studenti che ci hanno provato, durante il sesto anno è stato lui ad essere scelto dal Calice per il Torneo Tremaghi. Il fatto che Harry Potter si fosse imboscato gli ha portato via l’attenzione della stampa, ma da subito ha avuto tutto il supporto del corpo studentesco. Certo, hanno esagerato cercando di buttare giù Harry, ma lui non era d’accordo.

Cedric è popolare perché racchiude tutte le caratteristiche di un Tassorosso: è leale, paziente, tollerante, corretto, amichevole e dedito al duro lavoro. Nel film non si vede, ma si è offerto di rigiocare la partita Tassorosso VS Grifondoro dopo aver scoperto che Harry era caduto dalla scopa a causa dei Dissennatori.

Cedricdiggory GIF - Cedricdiggory - Discover & Share GIFs

Durante il Torneo Tremaghi, Harry e Cedric si sono dati una mano, alleandosi per superare le prove insieme. Harry ha detto a Cedric dei draghi e lui ha ricambiato dicendogli come ascoltare il secondo indizio. Solo il fatto che se la sia cavata alla grande durante le prove è una grande dimostrazione del suo carattere e della sua abilità. Tuttavia, è sempre rimasto modesto e con un sorriso in volto.

Lui ed Harry avrebbero potuto essere i vincitori del Torneo insieme, se non fosse stato per quella passaporta. Invece, sono stati catapultati in un cimitero e Lord Voldemort ha ordinato a Peter Minus di uccidere “l’altro”. Maledetto. Il rumore del suo corpo che colpiva il terreno è stato agghiacciante. Tuttavia, nonostante fosse morto, Cedric ha aiutato Harry durante il suo scontro con Voldemort, dandogli il tempo che gli serviva per tornare ad Hogwarts. La sua unica richiesta è stata di riportare il suo corpo a suo padre.

Cedric Diggory GIF - Cedric Diggory Death - Discover & Share GIFs

E a questo punto parliamo di una delle scene più traumatiche della saga: ci sono gli spettatori che vedono due ragazzi tornare, la musica è alta e tutti festeggiano, ma Harry piange. Poi, il grido disperato di Amos Diggory che si rende conto che il suo ragazzo è morto. La musica si ferma, si sentono altre urla, qualcuno piange e quel qualcuno sono io. Che scena straziante, con Harry che si rifiutava di staccarsi da Cedric. Rimarrò traumatizzata a vita.

Con questa triste nota si conclude questo appuntamento; vi invito a passare nella nostra pagina Facebook e a fare un rewatch di Harry Potter, che non guasta mai. Ci leggiamo presto!

Martina

Vediamo cosa posso dirvi su di me. Studentessa di lingue? Probabilmente non vi interessa. 23 anni? Solo anagraficamente, dentro sento di averne come minimo 80. Telefilm addicted? Duh. Personaggi preferiti? Tutti al cimitero. Le mie ship? Never canon. Insomma, mai? 'Na gioia.