Crea sito
Articoli

Joaquin Phoenix e Martin Sheen arrestati durante la protesta sui cambiamenti climatici di Jane Fonda

Joaquin Phoenix è stato arrestato venerdì scorso per una protesta contro i cambiamenti climatici a Washington D. C..

La star di Joker, che giorni prima aveva vinto un Golden Globe per la sua esibizione, era a Washington, DC per la protesta di venerdì.

All’evento presenti attivisti e attori come Maggie Gyllenhaal, Martin Sheen e Jane Fonda, che hanno protestato sui pericoli del cambiamento climatico.

La polizia afferma che 147 persone sono state arrestate durante l’evento.

Ira Arlook, portavoce di Fire Drill Fridays, afferma che Joaquin Phoenix e Martin Sheen fossero tra questi.

Joaquin Phoenix

Entrambi sono stati rilasciati rapidamente, ma non è chiaro quali sanzioni potrebbero dover affrontare.

Phoenix, vegano da tutta la vita, ha criticato l’industria della carne e dei latticini durante la protesta.

“Qualcosa di cui spesso non si parla nel movimento ambientalista o nelle conversazioni sui cambiamenti climatici è che l’industria della carne e dei latticini è la terza causa principale dei cambiamenti climatici”, ha detto.

Joaquin Phoenix ha espresso i suoi sforzi per aiutare a frenare il cambiamento climatico durante la cerimonia di premiazione del Golden Globe di quest’anno.

L’attore, ha trascorso una parte del suo discorso di accettazione del premio come miglior attore, discutendo dei modi in cui Hollywood può contribuire alla lotta contro i cambiamenti climatici.

“È davvero bello che così tante persone abbiano inviato aiuti all’Australia, ma dobbiamo fare di più”, ha detto durante il suo discorso di domenica. “Speriamo di poter essere uniti e apportare alcune modifiche. A volte dobbiamo assumerci la responsabilità su noi stessi e apportare cambiamenti e sacrifici nella nostra vita “.

Jane Fonda ha guidato abitualmente le proteste del Fire Drill Fridays a Washington D.C. dallo scorso ottobre, l’attrice è stata arrestata per il suo coinvolgimento in quattro diverse occasioni.

Il gruppo di difesa progressista organizza una protesta sui gradini del Campidoglio ogni venerdì mattina, ispirandosi all’attivista climatica adolescente Greta Thunberg.

Phoenix è stato nominato “Person of the Year” dal PETA nel 2019 per la sua “dedizione alla fine dello specismo”, che è definita come il presupposto della superiorità umana che porta allo sfruttamento degli animali.

Collaborando con l’organizzazione dei diritti degli animali per una campagna pubblicitaria incentrata intorno al motto che “We Are All Animals“.

Per rimanere sempre informato su altre news continuate a seguire il nostro BLOG.

Fonte: People

Commenti disabilitati su Joaquin Phoenix e Martin Sheen arrestati durante la protesta sui cambiamenti climatici di Jane Fonda

Sono una nerd a tempo perso, Star Wars e la Marvel sono la mia religione, ma non disdegno il DCEU. Mi riprometto di non iniziare mai serie tv senza aver finito quelle che sto guardando, ma fallisco sempre.