Articoli

Lili Reinhart critica le diete troppo “restrittive” di alcune star dopo il MetGala

In una serie di “invettive“, Lili Reinhart ha contestato la dieta che Kim Kardashian ha fatto per indossare un abito una volta appartenuto a Marilyn Monroe per il Met Gala del 2022.

L’ attrice di Riverdale  è apparsa sui social il giorno dopo il Met Gala del 2022 esprimendo le sue opinioni su alcuni stili di vita che diverse star hanno per mantenere il loro aspetto fisico.

“Camminare su un tappeto rosso e fare un’intervista in cui dici quanto sei affamato… perché non hai mangiato carboidrati nell’ultimo mese… tutto per entrare in un vestito?” ha scritto sulla sua storia di Instagram il 3 maggio. “È così sbagliato. In centinaia di modi diversi”.

Lili Reinhart Met Gala

“Ammettere apertamente di morire di fame per il bene del Met Gala. Quando sai benissimo che milioni di giovani uomini e donne ti ammirano e ascoltano ogni tua parola. L’ignoranza è disgustosa. “

L’attrice venticinquenne, non ha fatto nomi, ma il suo autodefinito “sbraitare” arriva un giorno dopo che Kim Kardashian ha ammesso con Vogue di aver perso 7 chili in sole tre settimane per prepararsi all’evento.

La Kardashian che ha sfilato sul red carpet del Met il 2 maggio con un abito vintage appartenuto a Marilyn Monroe – ha detto che inizialmente non riusciva ad entrare nel vestito e ha deciso di dimagrire per indossarlo.

“O questo o niente”, ha detto Kim alla rivista, aggiungendo che “indossava una tuta da sauna due volte al giorno, correva sul tapis roulant, ha eliminato completamente tutto lo zucchero e tutti i carboidrati e mangiava solo le verdure e le proteine ​​più pulite” in quest’ordine per perdere peso.

Lili Reinhart Met Gala

“Non sono morta di fame, ma sono stata così severo.”

Lili Reinhart al Met Gala

Lili Reinhart che ha partecipato al Met Gala nel 2018, 2019 e 2021, ha espresso la sua preoccupazione per i messaggi che alcune star stanno inviando ai fan impressionabili.

“Per favore, smettetela di sostenere queste celebrità stupide e dannose la cui intera immagine ruota attorno ai loro corpi”, ha scritto. “In genere non sono una persona arrabbiata, ma giuro su Dio, la tossicità di questo settore a volte mi colpisce davvero”.

Cosa ne pensate del discorso di Lili Reinhart?

Per rimanere sempre aggiornati con altre news, continuate a seguire il nostro sito oppure puoi trovarci anche su InstagramFacebook e TikTok!

Fonte: E!News

-Giusy

Sono una nerd a tempo perso, Star Wars e la Marvel sono la mia religione, ma non disdegno il DCEU. Mi riprometto di non iniziare mai serie tv senza aver finito quelle che sto guardando, ma fallisco sempre.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.