Lili Reinhart ha parlato di varie tematiche tra cui il dismorfismo corporeo

Lili Reinhart ha parlato di Riverdale, della fama e dei social media nel numero di Glamour di ottobre 2018, ora in uscita

Lili Reinhart è stava intervistata da Glamour e ha parlato di varie cose tra cui Riverdale e i social media.

Vediamo cosa ha detto l’attrice che ha appena spento 22 candeline.

Sul suo personaggio, Betty Cooper, e la sua evoluzione:

Si sta evolvendo in una donna. Ha un lato oscuro e ha un lato più leggero, ma non sono divisi in due personaggi. Non è così folle per le persone avere lati oscuri. Ognuno ha un lato oscuro. 

Riguardo al fatto di essere riconosciuta:

Non è mai tipo, ‘Sei quella persona di Riverdale?’ È ‘Io so chi sei.’ Sono solo due anni che sono stata semi sotto i riflettori, e mi fa ancora arrabbiare così tanto quando vedo qualcuno che cerca di farmi una foto. A volte mi sembra di sembrare str… A volte non voglio parlare con nessuno. E mi sento come se fosse permesso avere quei giorni. Non ho intenzione di scusarmi per questo. 

In merito all’essere aperta sui social media:

Parlo della mia salute mentale. Parlo di depressione … Ho un tipo specifico di dismorfismo corporeo che deriva dall’acne. Vedo qualsiasi acne sul mio viso come una cosa ossessiva. Lorde mi ha davvero messaggiato su Instagram quando ho parlato della mia acne. Era come, ‘Ragazza, ti sento. Sono totalmente sulla tua stessa pagina. Era davvero confortante e molto dolce da parte sua.

Del suo rapporto con Cole Sprouse:

Ho privacy delle cose di cui voglio avere privacy.

Irene

Precedente Harry Potter: Daniel Radcliffe reagisce ai meme di Harry (VIDEO) Successivo Come Ariana Grande sta ancora superando il suo peggior anno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.