Crea sito
Lucifer
Lucifer,  Recensioni,  Telefilm

Lucifer – Recensione 4×10

Ciao a tutti ragazzi e bentrovati in quella che, a tutti gli effetti, è la nostra ultima recensione della quarta stagione di Lucifer!
“Who’s the New King of Hell?”, in italiano Chi è il nuovo re dell’inferno?“, ci porta indietro nel tempo, a quella lontana recensione, la 4×04, in cui ho urlato al mondo che non importa la piattaforma dove possiamo vedere Lucifer, il mantra dei produttori è e sarà sempre:

MAI NA GIOIA

Ecco, vedete, i mai na gioia che ci regala questa serie sono proprio senza confini perché si possono estendere a livelli che l’essere umano sano di mente non può neanche pensare.
Comunque ragazzi, facciamo un passo indietro e cominciamo dall’inizio, vi va?

Lasciatemi cominciare da questa scena:

Inutile dirvi che ancora non ho smesso di ridere, l’entrata in scena di Ella è stata epica, ma la presa ad angelo alla Dirty Dancing con Dan è ARTE.
L’unico dispiacere è che a questo flashmob non ha partecipato anche la nostra Detective, mi sarebbe piaciuto veramente TANTISSIMO vedere anche lei.

Comunque, tornando a noi, l’angioletto di Linda ha appena visto la luce e già è stato rapito dai demoni che lo vogliono come nuovo re dell’inferno.
Padre Kinsley posseduto forse è più odioso di quello normale, ma in tutto questo ambaradan possiamo affermare di aver avuto una ed una sola gioia, ossia Chloe che finalmente inizia a mettere mano non solo sui casi normali ma anche su quelli paranormali.
La caccia al piccolino di Linda ha portato la detective ad indagare su una scia di cadaveri che a loro volta l’hanno portata nel loro covo.
Il team paranormale ha cercato di lottare con tutte le proprie forze e ce l’avevano quasi fatta, ma il numero di demoni era esageratamente superiore e menomale!
Con il senno di poi, la difficoltà dei nostri è stata preziosa per regalarci una delle scene più belle di questa meravigliosa serie.
Quando la mano di Chloe scivola dalla presa di Lucifer, il nostro diavolo spiega le ali demoniache e i suoi sudditi non possono che inchinarsi a lui riconoscendolo come loro re.
Ho detto che è stata la scena più bella perché Chloe guarda il volto e il corpo di Lucifer stupita, ma poi gli regala un meraviglioso sorriso.
Quello che a inizio stagione ha cercato di combattere, adesso la porta a sorridere.

NA GIOIA?

Ma quando mai!
La scena è stata bellissima ma troppo allegra, infatti serviva una bella girata di coltello nella piaga sanguinante.

Ne vogliamo parlare o rimaniamo in religioso silenzio a contemplare questa mazzata che ci è arrivata tra capo e collo?
Chloe che in lacrime supplica Lucifer di non lasciarla e singhiozza un ti amo, IL TI AMO, è una delle scene più belle di questa serie ma anche una tra le più dolorose.
Il diavolo egoista rinuncia alla sua bella vita a L.A e torna a comandare l’Inferno per proteggere Chloe e salutandola, gli escono le ali da angelo.
Questa volta non commento per davvero, la mia descrizione e il video stesso che vi ho allegato fanno tutto per me.

Bene ragazzi per questa stagione è davvero tutto, fortunatamente il nostro diavolo tornerà su Netflix per una quinta E ULTIMA stagione quindi non lasciateci!

-Sara

Commenti disabilitati su Lucifer – Recensione 4×10

Ciao a tutti! Sono Sara, il Braccio Destro dei Redheads Diaries, vivo a Roma e, come potete immaginare, sono una telefilm addicted. Le mie serie preferite sono, Game of Thrones, Blindspot, This is us e talmente tante altre che sono impossibili da elencare. MIO MARITO È CISCO RAMON!