Lucifer,  Recensioni,  Telefilm

Lucifer – Recensione 6×02

Bentrovati con la mia prima recensione di Lucifer, io sono Giusy e oggi parleremo del 6×02 intitolato “Rane dal cielo“, proprio come una delle bibliche piaghe d’Egitto.

Ma prima ho una domanda: avevamo davvero bisogno di un’altra stagione di Lucifer? Secondo me, il finale della quinta stagione era perfetto, non credo che nella sesta possano creare una gran trama con solo dieci episodi disponibili.

Ormai, il mio interesse per questo show è ai minimi storici. Per fortuna è l’ultima stagione, non avrei retto altri episodi con Lucifer che cambia troppo spesso idea e ci mette un’intera stagione per arrivare a capire cosa vuole davvero per poi avere letteralmente illuminazione divina nell’ultimo episodio.

Già dal 6×02 di Lucifer si può capire che il nostro ex diavolo non abbia tutta questa voglia diventare Dio (anche se è scoppiata una guerra per permettere ciò) e lasciare la Terra (e Chloe).

Ovviamente, quando non sa come comportassi Lucifer chiede aiuto a Linda che, per quanto possa essere brava come psicologa, non credo abbia mai frequentato un corso su “Come aiutare il Diavolo ad essere Dio.”

Lucifer, ovviamente, prende fischi per fiaschi e decide che per essere Dio deve aiutare le persone per cui non prova nessuno interesse. Qui entra in gioco il sostituto di Dan, il detective Carol.

Lui ed Ella sembrano davvero carini insieme, anche se credo che una relazione sia una delle ultime cose di cui Ella abbia bisogno. Dopo la quinta stagione la ragazza avrebbe bisogno più di una terapista per superare i suoi traumi.

Comunque, in questo episodio, vediamo il misterioso nuovo angelo e la sua missione: ovvero uccidere Lucifer Morningstar.

Vi confesso che buona parte dell’episodio l’ho passata a pensare chi fosse l’attrice interprete del nuovo angelo perché mi sembrava di averla già vista. Poi la luce divina ha colpito anche me. L’attrice in questione è Brianna Hildebrand, ma chi è fan della Marvel, come me, la conosce come Testata Mutante Negasonica, la giovane mutante apparsa in Deadpool 1 e 2.

Lucifer 6x02

Per quanto riguarda la nostra ex detective, non è apparsa tantissimo in questo episodio. Però, sembra che stia sviluppando una seria dipendenza dalla superforza che la collana di Amenadiel le dona.

Questa dipendenza, secondo me, è dovuta al fatto che Chloe non abbia più un lavoro: essere una detective era la sua missione, la faceva sentire potente in un certo senso e adesso che non ha più il lavoro cerca questa sensazioni altrove.

Ancora però non capisco come faranno Lucifer e Chloe quando e SE Lucifer si siederà sul trono del padre. Anche Chloe andrà in paradiso? Può farlo anche se ancora viva? E Trixie con chi rimarrà?

L’episodio si conclude con Ella che si vede piombare una rana dal cielo sulla sua auto, da qui il titolo dell’episodio.

Con questo si conclude la mia recensione del 6×02 di Lucifer. Spero che continuerete seguirci nei prossimi appuntamenti sempre qui sul nostro sito.

Nel frattempo potete seguirci sulle nostre pagine Facebook e Instagram.

-Giusy

Sono una nerd a tempo perso, Star Wars e la Marvel sono la mia religione, ma non disdegno il DCEU. Mi riprometto di non iniziare mai serie tv senza aver finito quelle che sto guardando, ma fallisco sempre.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.