Articoli

Manifest 4: ecco chi tornerà e quali volti invece non rivedremo

Nelle scorse ore, però, ci è stata offerta una prima panoramica di quali attori torneranno e quali volti storici, invece, ci lasceranno.

In particolare, visto il finale della terza stagione, nel quale il suo personaggio, Grace Stone, è morto, non tornerà sicuramente Athena Karkanis. Allo stesso modo, non comparirà più nemmeno Jack Messina, volto di Cal Stone, cresciuto misteriosamente nel finale della scorsa stagione e che dunque lascerà spazio a Ty Doran, interprete della sua versione adulta.

Chi invece tornerà sicuramente in Manifest 4, sono Josh Dallas e Melissa Roxburgh, i quali riprenderanno i ruoli di Ben e Michaela Stone. Accanto a loro, torneranno poi anche JR Ramirez, Parveen Kaur, Luna Blaise e Holly Taylor, interpreti rispettivamente di Jared Vasquez, Saanvi Bahl, Olive Stone e Angelina Meyer.

Riprenderà poi il ruolo di Zeke Landon, Matt Long, nonostante abbia recentemente siglato un accordo con la NBC per prendere parte, in qualità di personaggio regolare, all’episodio pilota della serie Getaway. Mentre diventerà un regular, Daryl Edwards, interprete di Vance.

Per quanto riguarda la trama di questi ultimi 20 episodi, non si sa granchè, ma il produttore Jeff Rake ci ha tenuto a far sapere che la sua idea originale non cambierà, solo perchè è mutato il tempo a disposizione.

Il finale non cambierà affatto. Ho sempre parlato di altre tre stagioni, ma sono fiducioso che 20 episodi mi daranno abbastanza spazio per raccontare l’intera storia così come l’ho progettata inizialmente.

Latest Manifest GIFs | Gfycat

Che dire, noi non vediamo l’ora di vederla e voi?

Per rimanere sempre aggiornati con altre news, continuate a seguire il nostro sito.

Fonte: TV line

-Giada

Link Correlati:

Manifest: Netflix salva la serie con una quarta e ultima stagione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.