Crea sito
Milan Games Week 2019 - Noi c'eravamo!
Articoli,  Eventi

Milan Games Week 2019 – Noi c’eravamo!

Dal 27 al 29 settembre 2019 si è tenuta alla Fiera Milano di Rho la Milan Games Week, l’evento a cui tutti gli appassionati di videogiochi partecipano ogni anno e noi eravamo presenti! In realtà, la fiera non è dedicata solamente a loro, ma anche agli amanti del cinema e delle serie TV, dato che alcuni giochi sono basati proprio su alcuni dei loro personaggi ed agli stand non mancava del materiale indirizzato a chi preferisce invece questo campo.

Vi lasciamo qui il sito ufficiale dove potete trovare tutte le informazioni che vi possono servire.

Ora iniziamo!

Cominciamo a parlare di videogiochi, la vera attrazione della Milan Games Week. C’erano degli stand dove vi si potevano provare delle novità come Final Fantasy 7 Remake, che uscirà il 3 marzo 2020 su Playstation 4 o Luigi’s Mansion 3 a quello di Nintendo. Non mancavano dei titoli attesi come Marvel’s Avengers o DOOM Eternal. Alcuni partecipanti sono stati attirati da Marvel’s Iron Man VR o dal gioco di zombie allo stand della Omen, che grazie alla realtà virtuale ed alle finte armi rendeva l’avventura molto più vera. Per gli appassionati di calcio, c’era invece FIFA.

Inoltre, c’era anche la possibilità di partecipare a dei tornei, come quello di Fortnite o di League of Legends, un’occasione d’aggregazione e d’incontro con gli amici online.

Per quanto riguarda gli ospiti, si andava dagli youtuber come Favij a CiccioGamer 89 ai cantanti invitati da Radio 105 o sul palco di TIM. C’era addirittura la possibilità d’incontrarli attraverso un meet & greet dopo un torneo o la performance sul palco. La musica è stata quest’anno una parte importante dell’evento e fra gli invitati sono stati presenti Elodie e Marrakech, Shade, Capo Plaza, Mondo Marcio.

Durante l’arco dei tre giorni ci sono stati ospiti di vario tipo per accontentare tutti gli appassionati presenti, come il fumettista Sio, che ha elargito degli autografi di domenica.

Un’altra parte importante della fiera è stata di sicuro quella formata dai cosplayer, da quelli più conosciuti (Himorta su Instagram, travestita da Link del famoso videogioco Zelda per GameStop) a quelli amatoriali: dal Cappellaio Matto a Spider – Man, da Jack Sparrow a Geralt di Rivia di The Witcher. Il cosplay migliore è stato addirittura premiato sul palco di Radio 105 – ed apparteneva a Monster Hunter, nel caso ve lo steste chiedendo.

Tutto sommato, è stata una fiera ricca di allegria e che sembrava una vera festa per tutti gli appassionati del genere. In molti hanno mosso delle critiche nei confronti del prezzo (20€ a biglietto), che a loro parere era troppo alto per l’offerta ed in effetti quest’anno sembrerebbe esserci stata meno affluenza rispetto al passato. Voi cosa ne pensate?

Vi lasciamo qui sotto una galleria di foto e video, dove potreste anche ritrovarvi!

Voi eravate presenti alla Milan Games Week? Vi è piaciuta?

Erica

Scrittrice, serializzata e lettrice accanita.