Crea sito
Articoli

Millie Bobby Brown: l’attrice voleva smettere di recitare prima di Stranger Things

L’attrice interprete di Undici di Stranger Things, Millie Bobby Brown, è arrivata al punto nella sua vita dove voleva mollare il mondo dello spettacolo, poco prima che il suo grande ruolo nella serie Netflix arrivasse!

L’intervista a Millie Bobby Brown

Tutti nella vita siamo stati rifiutati almeno una volta, che sia per un lavoro o da nostra cotta estiva. Questi rifiuti capitano anche agli attori più bravi di questo mondo, ed è sempre difficile andare avanti soprattutto se sei molto giovane e con tanta speranza nel cuore. Anche la beniamina di Netflix che abbiamo potuto ammirare nei panni di Enola Holmes nell’omonimo film, Millie Bobby Brown, ha ricevuto molti NO nella sua vita.

millie-bobby-brown

Durante la sua intervista al Tonight Show with Jimmy Fallon, la protagonista di Stranger Things ha aperto il suo cuore e spiegato come stava per mollare la sua vita da attrice dopo aver ricevuto un secco NO per Game of Thrones.

“Questa attività è piena di rifiuto, 24/7. Ricevi più no, molti no, prima di ricevere il primo sì. Io facevo audizioni per apparire nelle pubblicità, per qualsiasi cosa veramente. Successivamente ho fatto un’audizione per Game of Thrones e ho ricevuto un bel “no” per quello. E a quel punto ho pensato “oh, questo è davvero difficile”, perché penso volessi davvero tanto quel ruolo.”

Subito dopo Millie ha continuato spiegando:

“Quindi l’ultima mia spiaggia è stato questo show di Netflix chiamato Montauk. Ho fatto l’audizione. E poi dopo due mesi mi hanno richiamata dicendo “ehi vorremmo fare una videochiamata con te”. Ho fatto la videochiamata e il resto è storia, ovviamente. Abbiamo poi rinominato lo show Stranger Things, ma Montauk mi ha ridato la speranza di ricominciare da capo.”

Non si può di certo immaginare Stranger Things senza Millie Bobby Brown, quindi sembra quasi sia stato destino questo ruolo! Fino ad ora l’attrice è stata nominata agli Emmy Awards ed è stata definita dal Time una delle persone più influente.

Fonte: Seventeen

-Miriana

Commenti disabilitati su Millie Bobby Brown: l’attrice voleva smettere di recitare prima di Stranger Things

Miriana Zibardi, anche soprannominata Simba, amante folle di serie tv! Potrei stare al pc a guardarmi episodi da mattina a sera. Ecco la mia vita.