Moon Knight - Recensione 1x05
Recensioni,  Telefilm

Moon Knight – Recensione 1×05

Benvenuti nella recensione del quinto episodio di Moon Knight, ossia la 1×05! Questo episodio mi è piaciuto moltissimo, sia perché abbiamo finalmente scoperto il passato di Marc sia perché è presente un colpo di scena significativo riguardo alla vera identità del cattivo in questa storia. Ma ora parliamone meglio!

Recensione Moon Knight, 1×05: Asylum

Io ho sicuramente sofferto guardo questo episodio, ma non ho provato il dolore indicibile di Marc che si è scisso pur di creare un mondo in cui non dovesse sentire più alcun male. Non vi ricorda un po’ Wanda? A me sì, forse è per questo che mi sta piacendo così tanto questa serie.

Come si era ipotizzato settimana scorsa, la dea Taweret è stata il tramite fra Marc e l’Aldilà. La chiave per il trapasso era la morte di Steven (che non ho preso affatto bene, infatti spero torni fra noi al più presto), che ha reso i due cuori leggeri quanto la piuma sull’altro piatto della bilancia. Marc ha cercato di proteggerlo fino all’ultimo dalla verità (una protezione che non è riuscito a dare al fratello), dalla vita mendace ma al contempo senza dolore che gli aveva donato, ma non gli è stato possibile. Steven, che non era a conoscenza del passato di Marc, ha dato la possibilità di scoprire allo spettatore ciò che ha portato Marc da piccolo a scindersi: la morte del fratellino, una disgrazia che ha frantumato però la sua famiglia e il rapporto con la madre, la quale non l’ha mai perdonato per l’accaduto. Ho apprezzato il fatto che non abbiano mostrato le scene più dolorose, come la morte del fratello o la violenza della madre dei confronti del giovane Marc, perché penso che sia più d’impatto lasciare la parola al silenzio in questi casi. Il fatto che Steven, personalità di Marc, gli abbia detto che non aveva colpa perché era solo un bambino quando tutto è accaduto, ha simboleggiato secondo me il perdono che Marc ha fornito a se stesso dopo tanto tempo. La scena che più di tutte mi ha commossa, a dire il vero, è stata tuttavia quella in cui il dottor Harrow chiama la madre e Steven comprende che è realmente morta. Ormai i personaggi della Marvel sembrano fare a gara a chi stia peggio, ma mi piace il fatto che ogni volta si riesca a empatizzare con loro, seppur in modo diverso.

Ad ogni modo, penso che nel prossimo episodio – l’ultimo – tutto tornerà alla normalità, che rivedremo Khonshu e Jake o perlomeno me lo auspico. Inoltre, credo che il punto più interessante sia questo: Khonshu quanto Ammit vengono dipinti come i cattivi della storia, dato che il primo ha ingannato Marc e la seconda sconvolge l’ordine naturale delle cose mandando anzitempo le anime nell’Aldilà.

Per restare sempre aggiornato sulle tue serie TV continua a seguirci: puoi trovarci anche su InstagramFacebook e TikTok!

Erica

Articoli correlati:

Laureata in Lettere. Scrittrice, serializzata e lettrice accanita.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.