Crea sito
Articoli

Nina Dobrev racconta di come ha imparato ad accettare il suo corpo

Non ho mai pensato che una persona come Nina Dobrev potesse avere dei problemi con il suo corpo. Io la reputo una donna davvero bellissima, con un fisico invidiabile. Però, come spesso ci insegnano, bisogna andare oltre alle apparenze e non dare nulla per scontato. Oppure, citando Skam: “Everyone is fighting a battle you know nothing about. Be kind, always”.

Sembra infatti che la nostra Nina abbia avuto delle difficoltà ad accettare i suoi difetti fisici. Se vi state chiedendo quali, non vi preoccupate: non siete i soli. Con il tempo ha imparato ad accettarsi, ed ora è persino stata scelta come brand ambassador dalla Reebok. Nel corso di un evento per celebrare la sua partnership con il marchio sportivo, la Dobrev ha risposto ad alcune domande del sito Entertainment Tonight. L’intervista era focalizzata proprio sul rapporto tra Nina ed il suo corpo: e l’attrice ha ricordato la sua età adolescenziale:

C’erano milioni di cose che guardavo con la lente d’ingrandimento. Ora, quando guardo vecchie foto e video di quei giorni – in cui speravo di poter cambiare il mio corpo – l’unica cosa che desidero è riavere quel corpo.

I consigli di Nina per le altre ragazze

Successivamente, Nina ha dato dei consigli alle ragazze in ascolto:

Non badate alle piccole cose e accettatevi così come siete. Soltanto nel momento in cui l’ho fatto, ho iniziato a capire veramente chi sono.

Le è anche stato chiesto qualcosa su uno dei programmi fitness ideati dal gruppo Les Mills che segue da qualche mese. La Dobrev è molto soddisfatta dei risultati, ma ha ammesso che gli allenamenti sono davvero duri.

Non ho mai seguito un allenamento così forte prima. In passato correvo e ho fatto yoga, ma il training di forza con pesi – ed una rigida pianificazione – è davvero nuovo nella mia vita. Ora che ho conosciuto il modo in cui funziona e la scienza che c’è dietro, è cambiato tutto per me. E poi bevo molta acqua, è importante: ne bevo circa 3 litri al giorno.

Quanta forza di volontà! Però Nina è sempre stata sportiva, ora ha solo intensificato le sue sessioni di workout. Sono felice che abbia imparato ad accettarsi, perché ogni ragazza è perfetta così com’è.

Immagine correlata

Martina

Commenti disabilitati su Nina Dobrev racconta di come ha imparato ad accettare il suo corpo

Vediamo cosa posso dirvi su di me. Studentessa di lingue? Probabilmente non vi interessa. 23 anni? Solo anagraficamente, dentro sento di averne come minimo 80. Telefilm addicted? Duh. Personaggi preferiti? Tutti al cimitero. Le mie ship? Never canon. Insomma, mai? 'Na gioia.