Crea sito
Articoli

Nina Dobrev spiega come Rachel di Friends abbia ispirato il suo personaggio in Fam!

Dopo aver interpretato per sei anni Elena Gilbert in The Vampire Diaries, Nina Dobrev ha firmato un contratto con la CBS per apparire in una sitcom, quindi qualcosa di completamente diverso da ciò che aveva fatto per molto tempo. 

L’attrice avrebbe dichiarato di aver accettato quel ruolo, perché era differente. La spaventava, certo, ma era anche una sfida e per questo motivo, eccitante.

In Fam, la ragazza veste i panni di Clem, una ragazza di città che progetta il suo futuro perfetto con il suo fidanzato Nick (Tone Bell). Tutti i suoi piani vengono però stravolti dall’arrivo della sorella (Odessa Adlon), che prende posto a casa sua. Inoltre il padre di Clem (Gary Cole) rientra nella sua vita, il che non sarebbe un problema… se non fosse che Clem ha detto al fidanzato che il padre era morto.

Il messaggio della serie, secondo la Dobrev, è che bisogna accettare le persone per come sono ed amare tutto di loro, soprattutto se sono dei nostri familiari.

La Dobrev ha visitato i set di The Big Bang Theory Mom per essere ispirata dai suoi colleghi.

Riguardo al suo personaggio, l’attrice avrebbe detto che cresce molto durante tutta la serie e che piano piano ha cominciato a capirla ed adeguarsi ai suoi panni. Per la sua evoluzione, la Dobrev si è ispirata a Rachel di Friends, oltre che al suo guardaroba, per avere dei bei vestiti che la facessero sembrare bella ma senza fare alcuno sforzo.

La prima stagione della serie gira intorno al matrimonio dei protagonisti, anche se dobbiamo vedere se ci arriveranno veramente.

Fonte: TVLine.

Erica

Commenti disabilitati su Nina Dobrev spiega come Rachel di Friends abbia ispirato il suo personaggio in Fam!

Scrittrice, serializzata e lettrice accanita.