Not Okay: ecco il trailer!
Articoli

Not Okay: ecco il trailer!

Disney+ ha diffuso la key art e il trailer di NOT OKAY, il nuovo film originale in arrivo in Italia il 29 luglio sulla piattaforma streamingNOT OKAY è scritto e diretto da Quinn Shephard e interpretato da Zoey Deutch, Dylan O’Brien, Mia Isaac, Embeth Davidtz, Nadia Alexander, Tia Dionne Hodge e Negin Farsad. Brad Weston e Caroline Jaczko sono invece i produttori del film. 

Il trailer di NOT OKAY

A seguire, potete trovare la key art del film:

Grazie @Disney+ per la key art.

Qui sotto potete vedere il trailer di NOT OKAY:

NOT OKAY segue Danni Sanders (Zoey Deutch), un’aspirante scrittrice senza obiettivi, senza amici, senza prospettive sentimentali e – cosa peggiore – senza follower, che finge un viaggio a Parigi postando contenuti fake su Instagram nella speranza di aumentare la sua popolarità sui social media. Quando un terrificante incidente colpisce la città delle luci, Danni cade involontariamente in una bugia più grande di quanto avesse mai immaginato. Torna come un’eroina, stringe un’improbabile amicizia con Rowan (Mia Isaac), sopravvissuta a una sparatoria in una scuola e impegnata a cambiare la società e conquista l’uomo dei suoi sogni, Colin (Dylan O’Brien). Come influencer e attivista, Danni ha finalmente la vita e il pubblico che ha sempre desiderato. Ma è solo questione di tempo prima che il quadro idilliaco si incrini e Danni scopra a sue spese che il web è pieno di persone che non aspettano altro che criticare il prossimo.

Il film sarà disponibile su Disney+ in Italia a partire dal 29 luglio prossimo.

Lo guarderete? Fatecelo sapere qui sotto nei commenti o sulla nostra pagina Facebook!

Per restare sempre aggiornato sulle tue serie TV continua a seguirci: puoi trovarci anche su InstagramFacebook e TikTok!

Erica

Articoli correlati:

Laureata in Lettere. Scrittrice, serializzata e lettrice accanita.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.