Olivia Wilde ha condiviso un ricordo del suo personaggio bisessuale in The O.C.

Olivia Wilde ha condiviso un post su Instagram in cui ha ricordato i momenti passati sul set di The O.C. interpretando un personaggio bisessuale

Olivia Wilde ha postato due scatti provenienti dai giorni passati sul set di The O.C., serie tv in cui ha interpretato un personaggio bisessuale:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La Wilde ha interpretato Alex Kelly, la proprietaria di un bar ed apertamente bisessuale che usciva sia con Seth Cohen (Adam Brody) che con Marissa Cooper (Mischa Barton) ed ha preso parte alla seconda stagione di THE O.C.

Nel suo post, la Wilde ha riconosciuto l’importanza di interpretare una donna gay in televisione nei primi anni 2000:

Sono davvero così felice di vedere dove siamo arrivati in questa società quando penso a come fosse sensazionale interpretare una donna queer in TV. Ora sembra quasi strano e i giovani stanno rifiutando del tutto le etichette ed è per questo che dovranno governare la terra e salvarci tutti.

Abbiamo sicuramente fatto un passo in avanti ma la strada per la vera accettazione e libertà è ancora lunga e tortuosa ma sono da riconoscere l’impatto e l’importanza che hanno avuto, che hanno ancora e che sempre avranno i personaggi appartenenti alla comunità LGBTQ e i loro interpreti.

Irene

Fonte: People

Precedente Men in Black: Chris Hemsworth e Tessa Thompson sulla copertina di EW Successivo Lana Condor ammette "Sentivo qualcosa per Noah Centineo"