One Love Manchester: il concerto di beneficenza di Ariana Grande, Niall Horan, Miley Cyrus e tanti altri!

La notte del 22 maggio è stata un vero incubo per tutti coloro presenti al concerto di Ariana Grande a Manchester. Terminato lo spettacolo, infatti, è avvenuto un attacco terroristico che ha ferito 59 persone e uccise 22. Non oso immaginare il dolore delle famiglie che hanno perso un loro caro in questo modo e non capisco come si possa essere così crudeli da prendere di mira dei bambini durante la loro serata magica. Quello che è successo è davvero ingiusto, e non ci sono parole che possano dare loro un minimo conforto. Anche la cantante è rimasta traumatizzata da quello che è successo: in parte si ritiene responsabile e non avrebbe mai voluto che accadesse qualcosa di così orribile alle persone che l’anno sempre supportata. In una lettera su Twitter, Ariana ha scritto:

Durante questa settimana ho pensato continuamente ai miei fan e a tutti voi. Il modo in cui avete affrontato la cosa mi ha ispirato, mi ha resa orgogliosa e non ho parole per descrivere quanto. La compassione, la dolcezza, l’amore, la forza e l’unità che vi siete dimostrati l’un l’altro è l’esatto opposto di quello che serve per fare qualcosa di orribile come quello che è successo a Manchester. VOI siete diversi. Sono così dispiaciuta per il dolore e la paura che avrete sicuramente provato e per il trauma che avete vissuto.

Ha ragione: “la nostra risposta a questa violenza deve essere unirci“. Ed è proprio quello che ha fatto. Infatti, Ariana ha organizzato un concerto di beneficenza a Manchester, in modo da raccogliere fondi da donare alle famiglie delle vittime dell’attacco terroristico. Il cuore di quella ragazza è enorme.

One Love Manchester

La cosa più bella, però, è che innumerevoli artisti si sono uniti a lei e parteciperanno al One Love Manchester. Domenica 4 giugno, all’Emirates Old Trafford Cricket Ground, diversi cantanti si esibiranno insieme ad Ariana per contribuire al suo progetto. Lei e il suo manager Scooter Braun hanno fatto davvero un ottimo lavoro per contattare tante star della musica. La lista, infatti, è davvero lunga. Troviamo nomi come i Coldplay, Justin Bieber, Miley Cyrus, Katy Perry, Pharrel Williams e l’irlandese Niall Horan degli One Direction.

Il concerto sarà trasmesso in diretta dall’emittente televisiva e radiofonica BBC. I biglietti saranno messi in vendita dal primo giugno, mentre i fans presenti alla tragica serata del 22 maggio, potranno entrare gratuitamente. Come già detto, gli incassi verranno devoluti alla fondazione We Love Manchester, che raccoglie denaro a sostegno delle vittime dell’attentato.

Dal 7 giugno, poi, Ariana Grande riprenderà il suo Dangerous Woman Tour in giro per il mondo. Due tappe anche in Italia: in 15 giugno sarà a Roma, mentre il 17 dello stesso mese a Torino.

Ammiro tantissimo quello che lei e gli altri cantanti stanno facendo. Anche se sembra impossibile, non bisogna lasciarsi governare dalla paura. Ci si deve rialzare, e continuare a combattere. In tempi come questi, restare uniti è davvero la soluzione migliore.

– Martina.

 

Precedente Supergirl 3: Calista Flockhart tornerà come regular? Successivo Feed: nuovo film con Tom Felton e Troian Bellisario