Crea sito
Orange is The New Black,  Recensioni,  Telefilm

Orange Is The New Black – Recensione 6×03

Ciao a tutti ragazzi e bentornati nelle nostre recensioni di Orange Is The New Black! Dopo lo splendido lavoro della mia partner in crime, e giuro che questo nome ce lo siamo date PRIMA di recensire insieme OITNB, oggi tocca a me parlarvi di “Bada a chi piscia fuori”, in inglese “Look out for number one”. Protagonista indiscussa è FRIDA, un personaggio a cui raramente viene dato spazio, ma quando succede il risultato è sempre ottimo.
Da qui, da questa mia ultima affermazione, chiediamo ufficialmente a Netflix più scene, per quanto mi riguarda sopratutto nel passato, con questa donna meravigliosa. SIETE D’ACCORDO?

FRIDA

Io vorrei parlarvi solo della meraviglia della scena finale, ma diciamo che ho una specie di contegno, quindi cercherò di fare un quadro completo di tutta la situazione che la riguarda. Nei precedenti episodi Frida ha cercato di togliersi la vita per ragioni a noi sconosciute, ma oggi tutto si è fatto molto più chiaro. Quando la nostra Frida era una giovane ragazza stava proprio in quel carcere di massima sicurezza e ha fatto arrabbiare tantissime persone. È proprio a causa loro che la nostra donna ha cercato di farla finita.

Con la sua astuzia e l’incoraggiamento di Red, che rende sempre tutto possibile (infatti la vorrei affianco a me quando devo dare gli esami), la nostra Frida ha messo in atto un piano PERFETTO!
È riuscita a procurarsi della candeggina, un pennarello blu e della carta e con questi oggetti che apparentemente sembrano inutilizzabili è riuscita a fare del suo meglio.
Si è schiarita i capelli, fatta delle occhiaie e in un men che non si dica, eccola che cammina allegra nel braccio della massima dove le detenute sono anziane e in un certo senso privilegiate.

Certo, usare il termine MEN CHE NON SI DICA forse è azzardato, perché per un secondo abbiamo temuto che Frida finisse nello stesso braccio della sua nemica mortale che svariati anni prima aveva tradito, per di più sembra che per ottenere un accordo così tanto vantaggioso, Frida abbia dovuto fare dei nomi, il primo è sicuramente quello di Tasha Jafferson, mentre l’altro potrebbe, POTREBBE, essere quello di

RED.

Se così fosse giuro che questa volta a capo della rivolta ci sono io e a quel punto col cavolo che mi fermate, io vi ho avvisati…
Red che parla della sua “FAMIGLIA” è una fucilata al cuore, perché sembra che tutte le sue ragazze la stiano tradendo.

Prima (forse) Frida, quella GRANDISSIMA COGLIONA DI PIPER, e poi Nicky che, a quanto sembra, ci sta pensando. Sappiate che io sono pronta a morire se “la famiglia” tradisce Red, non può succedere.

Altra protagonista indiscussa dell’episodio di oggi è proprio Nicky che, nonostante stia pensando di vendere Red per il suo futuro, oggi ci ha fatto letteralmente scompisciare dal ridere.

Papà Nicky: Agent Nig-Oo-Yen

Fidanzata papà Nicky: It’s pronunced Noog-Yen

Wen: Actually it’s Wen

Papà Nicky: Wen?

Nicky: Always …

Solo chi ha seguito l’episodio in inglese può aver capito la meraviglia di questa battuta, infatti avendola poi riascoltata anche in italiano, per capire come i nostri doppiatori avrebbero sbrigliato una situazione del genere, è stato tutto tradotto letteralmente, quindi si è persa praticamente tutta la meraviglia di questa battuta. Nonostante ciò un applauso ai doppiatori io lo farei lo stesso, fanno un lavoraccio assurdo e spesso sono anche criticati, e pensare che la scuola di doppiaggio italiana è LA MIGLIORE AL MONDO!

Tornando a noi:

-Forse se mi avessi dato retta 5 anni fa, non saresti proprio finita qui vero?

– Forse se tu fossi rimasto avrei evitato l’eroina, ma non lo sapremo mai.

E qui lo posso comunicare per la prima volta in questa stagione che:

NICKY SI CONFERMA IL MIO PERSONAGGIO PREFERITO DI QUESTA SERIE …

CINDY – DAYA – LORNA – FLACA

Vi era mancato il conato di vomito che in alcune scene Orange Is The New Black ci ha sempre fatto venire? Bene, perché dopo questo episodio, dopo la scena che riguarda queste quattro donne, io direi che anche quest’anno la serie ci ha disgustato abbastanza.
Quelli che vengono definiti come “i nuovi biscotti” stanno subendo i dispetti, che io chiamerei infamate perché dai, CHE SCHIFO, delle veterane. Ora, io mi rifiuto di spiegare che cosa sia successo, però vorrei invitare le nostre 4 ragazze ad una riflessione:

Se siete nell’occhio del ciclone e vedete che CASUALMENTE una detenuta,

CHE STA ANDANDO A FARSI LA DOCCIA

dimentica il beauty per

ANDARSI A FARE LA DOCCIA

forse qualcosa non va?
FORSE EH …

Comunque, amiche e amici anche per questo episodio abbiamo ufficialmente terminato la recensione, io vi lascio nuovamente a Marty e ci vediamo prossimamente su questi schermi!

– Sara

Commenti disabilitati su Orange Is The New Black – Recensione 6×03

Ciao a tutti! Sono Sara, il Braccio Destro dei Redheads Diaries, vivo a Roma e, come potete immaginare, sono una telefilm addicted. Le mie serie preferite sono, Game of Thrones, Blindspot, This is us e talmente tante altre che sono impossibili da elencare. MIO MARITO È CISCO RAMON!