Crea sito
Orphan Black,  Recensioni,  Telefilm

Orphan Black – Recensione 5×03

Salve a tutti cloni del mio cuore, mi intrometto nuovamente nelle recensioni della mia adorata “Big Boss”  Veronica che ce la sta mettendo tutta per tornare il prima possibile ma il lavoro la tiene occupatissima.
Nonostante questo piccolo imprevisto noi Redheads non veniamo  fermate assolutamente da nulla quindi eccomi qui pronta e carica per parlare di “The Excitation of Adrenaline”, un episodio che, se pur un po’ scollato rispetto alla storia principale, mi ha fatto veramente IMPAZZIRE DI FELICITÀ.
Sto decisamente parlandovi troppo per non aver ancora iniziato la recensione quindi, bando alle ciance e vediamo insieme che cosa è successo!

Per la mia felicità personale l’80% dell’episodio è stato basato su un personaggio STRAORDINARIO che però difficilmente riesce ad essere valorizzato appieno.
Di questo si sono accorti anche i produttori che infatti, hanno creato una storyline completamente dedicata ai complessi di inferiorità di Alison ma allo stesso tempo alla sua immensa forza.
Io amo la sua fragilità e la sua bellissima follia ed in parte posso capire come mai a differenza delle altre non abbia mai avuto un ruolo specifico, un’abilità da mettere in primo piano ma ciò che la distingue da tutto e tutti è, per prima cosa, l’amore incondizionato per le sorelle ed oggi abbiamo avuto un’ennesima prova ma soprattutto abbiamo avuto modo di vedere che nel momento del bisogno o quando chi ama è in pericolo, non si tira indietro mandando avanti le altre ma addirittura va ad affrontare faccia a faccia Rachel Duncan, RAGAZZI MIEI IO MI STO CHIEDENDO…
MA COME SI FA A NON AMARLA?!
Cosima avrebbe potuto salvarsi convincendo Rachel che viva le sarebbe stata “utile” come scienziato, Sara neanche a dirvelo si sarebbe battuta a sangue ma lei veramente non aveva niente in mano per uscire illesa da quello studio, eppure si è presentata con una testa mozzata in una borsa e ce la fatta.
SONO COMPLETAMENTE PAZZA DI LEI ! 

Togliendo questo atto di immensa forza che ha compiuto, mi soffermo anche sul cambiamento che questa donna ha fatto nell’arco delle stagioni, in un certo senso è quella che è maturata maggiormente.
Il discorso che ha fatto davanti alla cittadina rivelandosi per chi è realmente, abbandonando la reputazione e mostrandosi completamente sincera mi ha davvero sciolto il cuore, per non parlare di quando ha parlato della SORELLANZA, nulla da dire, in questo episodio la Hendrix merita la lode con bacio accademico, semplicemente PERFETTA!

Passiamo a Sara Manning e Kira che mi sarei aspettata non solo di vedere maggiormente dopo il finale dello scorso episodio ma anche e soprattutto di capire che cosa succede a Kira quando è con Rachel perché sinceramente non credo che in tutte le sedute a questa bambina vengano tagliate le unghie no?
Purtroppo a questa domanda per ora non abbiamo ottenuto risposta ma ci siamo resi pienamente conto che l’influenza di Rachel su Kira non sta dando buoni frutti.
Oltre l’inquietante scena con il coltellino, il comportamento di Kira nei confronti di Sara mi sembra veramente inappropriato, l’unica cosa che Sara ha fatto per tutto per questo tempo è stata proteggerla, non capisco come Kira non riesca a capirlo anche se è una bambina.

Ultima parentesi prima di lasciarci, sono troppo curiosa di scoprire il piano tra Delphine e Siobhan, non avete trovato il comportamento di quest’ultima un po’ troppo strano nei suoi confronti?
Secondo voi Siobhan lascerebbe Kira nelle mani di Rachel senza muovere un dito?
Secondo me c’è lo zampino di Delphine!

Bene ragazzi con questa piccola teoria vi lascio aspettare una LUNGHISSIMA settimana di attesa e vi informo che le recensioni, come sempre, riprenderanno ad essere scritte da Veronica!

-Sara

Commenti disabilitati su Orphan Black – Recensione 5×03

Ciao a tutti! Sono Sara, il Braccio Destro dei Redheads Diaries, vivo a Roma e, come potete immaginare, sono una telefilm addicted. Le mie serie preferite sono, Game of Thrones, Blindspot, This is us e talmente tante altre che sono impossibili da elencare. MIO MARITO È CISCO RAMON!