Crea sito
Orphan Black,  Recensioni,  Telefilm

Orphan Black – Recensione 5×08

Non so davvero da dove cominciare per iniziare a parlare di questo ottavo episodio di Orphan Black. Guillotines Decide è un episodio che mi ha toccato il cuore in mille modi diversi e non so voi, ma io non sono ancora tiuscita a smettere di piangere. Abbiamo avuto momenti di gioia, commuoventi e momenti strazianti che di sicuro non ci saremmo mai aspettati. Ma partiamo dall’inizio… L’episodio si è aperto esattamente da dove ci eravamo lasciati, procurandomi un brivido non indifferente (chi ha letto la mia scorsa recensione sa esattamente perchè): Nonostante la convinzione che Rachel ci avrebbe lasciato, datto che lo scorso episodio ci era sembrato un memoriale per il suo personaggio, scopriamo che Ferdinand, chiamato da Shoban, l’ha salvata e che sotto c’è una collaborazione che non ci saremmo mai aspettati. Da qui, tutto l’episodio sembra essere un crescendo di felicità, quasi spensieratezza, sentimenti che mancavano da tempo all’interno degli episodi e della vita delle nostra sestra:

  • Il ritorno di Felix,
  • la sua mostra,
  • il contributo del clone club ad essa che hanno portato al suo successo,
  • Delphine e Cosima,
  • la riuscita del loro piano che sembra finalmente mettere il punto a tutte le loro sofferenze,
  • il bellissimo discorso di Felix alla sua famiglia,
  • Felix e il suo fidanzato,
  • Helena e Grecie, che si ritrovano ad essere una famiglia.

Per un attimo ammetto di aver pensato che tutto si sarebbe davvero risolto così, con una serenità che non mi sarei aspettata ma che mi sarei augurata per loro.

Ma cinque stagioni avrebbero dovuto insegnarmi che nel mondo in cui regna la Neoluzione le cose non vanno mai nel migliore dei modi.

E tutta questa gioia, questo vedere tutti finalmente felici (in particolar modo Sarah), non ha avuto durata in quanto due omicidi hanno spezzato tutto. Prima la piccola Gracie, uccisa da un colpo di pistola davanti ad un Helena sofferente ed in trappola (Helena che in questo episodio si è guadagnata il titolo di più tenera) e poi Shoban. Già dal momento della telefonata dii Rachel, quando abbiamo avuto un’inquadratura su Sarah finalmente felice e spensierata ho capito che presto tutto sarebbe finito e che avremmo dovuto dire addio ad uno dei personaggi che, nel corso degli anni abbiamo imparato ad amare di più.

E così è stato.

Un solo colpo ben assestato e uno dei personaggi storici ci ha dettto addio in un modo che almeno a me, ha spezzato il cuore.

Chikens.

E non credo serva dire altro. Se pensiamo a tutto il percorso famigliare fatto da loro mi si stringe ancora di più il cuore e non voglio nemmeno immaginare cosa significherà il prossimo episodio a livello emotivo. Siamo davanti alla libertà ma allo stesso tempo a nuovi problemi e tanto dolore. Cosa dovremmo aspettarci quindi, da questo series finale?

Veronica.

Scrittrice, Blogger e telefilm addicted: un mix letale che fa di me il Big Boss delle Redheads Diaries.