Crea sito
Articoli

OSCAR 2017, LA LISTA COMPLETA DEI VINCITORI (E LA GAFFE CLAMOROSA)

L’89esima edizione degli Academy Awards tenutasi a Los Angeles la scorsa notte è giunta al termine e, prevedibilmente, il film ad aggiudicarsi il maggior numero di premi Oscar (6 per l’esattezza) è stato La La Land, film scritto e diretto da Damien Chazelle a cui hanno assegnato il premio per Miglior Regista. Ma ecco qui la lista completa dei candidati e vincitori di tutte le categorie presenti alle nominations:

MIGLIOR FILM:

  • Moonlight
  • Arrival
  • Fences
  • Hacksaw Ridge
  • Hell or High Water
  • Hidden Figures
  • La La Land
  • Lion
  • Manchester by the Sea

 

MIGLIOR REGISTA:

  • Damien ChazelleLa La Land
  • Denis Villeneuve — Arrival
  • Mel Gibson — Hacksaw Ridge
  • Kenneth Lonergan — Manchester by the Sea
  • Barry Jenkins — Moonlight

 

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA:

  • Casey Affleck Manchester by the Sea
  • Andrew Garfield — Hacksaw Ridge
  • Ryan Gosling — La La Land
  • Viggo Mortensen — Captain Fantastic
  • Denzel Washington — Fences

 

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA:

  • Emma StoneLa La Land
  • Isabelle Huppert — Elle
  • Ruth Negga — Loving
  • Natalie Portman — Jackie
  • Meryl Streep — Florence Foster Jenkins

 

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA:

  • Mahershala AliMoonlight
  • Jeff Bridges — Hell or High Water
  • Lucas Hedges — Manchester by the Sea
  • Dev Patel — Lion
  • Michael Shannon — Nocturnal Animals

 

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA:

  • Viola DavisFences
  • Naomie Harris — Moonlight
  • Nicole Kidman — Lion
  • Octavia Spencer — Hidden Figures
  • Michelle Williams — Manchester by the Sea

 

MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE:

  • Kenneth LonerganManchester by the Sea
  • Taylor Sheridan — Hell or High Water
  • Damien Chazelle — La La Land
  • Yorgos Lanthimos, Efthymis Filippou — The Lobster
  • Mike Mills — 20th Century Women

 

MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE:

  • Barry JenkinsMoonlight
  • Eric Heisserer — Arrival
  • August Wilson — Fences
  • Allison Schroeder, Theodore Melfi — Hidden Figures
  • Luke Davies — Lion

 

MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE:

  • Zootopia
  • Kubo and the Two Strings
  • Moana
  • My Life as a Zucchini
  • The Red Turtle

 

MIGLIOR FILM IN LINGUA STRANIERA:

  • Forushande — Iran
  • Under sandet — Danimarca
  • En man som heter Ove — Svezia
  • Tanna — Australia
  • Toni Erdmann — Germania

 

MIGLIOR DOCUMENTARIO:

  • O.J.: Made in America
  • Fuocoammare
  • I Am Not Your Negro
  • Life, Animated
  • 13th

 

MIGLIOR FOTOGRAFIA:

  • La La Land
  • Arrival
  • Lion
  • Moonlight
  • Silence

 

MIGLIOR SCENOGRAFIA:

  • La La Land
  • Arrival
  • Fantastic Beasts and Where to Find Them
  • Hail, Caesar!
  • Passengers

 

MIGLIOR MONTAGGIO:

  • Hacksaw Ridge
  • Arrival
  • Hell or High Water
  • La La Land
  • Moonlight

 

MIGLIOR EFFETTI SPECIALI:

  • The Jungle Book
  • Deepwater Horizon
  • Doctor Strange
  • Kubo and the Two Strings
  • Rogue One: A Star Wars Story

 

MIGLIOR COLONNA SONORA:

  • La La Land
  • Jackie
  • Lion
  • Moonlight
  • Passengers

 

MIGLIOR CANZONE:

  • City of StarsLa La Land
  • Audition (The Fools Who Dream)La La Land
  • Can’t Stop the FeelingTrolls
  • The Empty ChairJim: The James Foley Story
  • How Far I’ll GoMoana

 

MIGLIOR MONTAGGIO SONORO:

  • Arrival
  • Deepwater Horizon
  • Hacksaw Ridge
  • La La Land
  • Sully

 

MIGLIOR MISSAGGIO SONORO:

  • Hacksaw Ridge
  • Arrival
  • La La Land
  • Rogue One: A Star Wars Story

 

MIGLIORI TRUCCHI E ACCONCIATURE:

  • Suicide Squad
  • A Man Called Ove
  • Star Trek Beyond

 

MIGLIORI COSTUMI:

  • Fantastic Beasts and Where to Find Them
  • Allied
  • Florence Foster Jenkins
  • Jackie
  • La La Land

 

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO:

  • Sing
  • Ennemis Entreniers
  • La Femme et le TGV
  • Silent Nights
  • Timecode

 

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO DOCUMENTARIO:

  • The White Helmets
  • Extremis
  • 4.1 Miles
  • Joe’s Violin
  • Watani: My Homeland

 

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO D’ANIMAZIONE:

  • Piper
  • Blind Vaysha
  • Borrowed Time
  • Pear Cider and Cigarettes
  • Pearl

 

Tra i premi vinti dal musical La La Land non è presente il premio Miglior Film, assegnato a Moonlight, ma al momento della premiazione di quest’ultimo ecco che succede la gaffe: a Warren Beatty,incaricato della premiazione, hanno consegnato la busta sbagliata sulla quale era indicato il titolo del primo film! In sala cala l’imbarazzo e così il cast di La La Land scende immediatamente dal palco per lasciare il posto ai veri vincitori.

 

 

In fondo, un “piccolo” errore può capitare a tutti no? Ma sembra che per il web la cosa non sia finita qui. Infatti sono molte le persone che per questo errore ritengono responsabile Leonardo DiCaprio perchè la busta era in mano sua, come possiamo vedere.

 

Ma è proprio la protagonista di La La Land che interviene e lo difende:

“La busta per la miglior attrice protagonista ce l’avevo io per tutta la durata, quindi qualunque sia la storia… non voglio creare polemiche, ma qualunque sia la storia. Avevo io quella busta. Quindi non sono sicura di cosa sia successo.”

 

Sapremo mai cos’è successo veramente?

 

Tralasciando questi particolari, la serata è stata caratterizzata da momenti davvero divertenti, primo fra tutti Justin Timberlake e la moglie Jessica Biel che, dopo la performance spettacolare di lui, sono andati a ballare in mezzo al pubblico coinvolgendo tutti!


E parlando ancora dell’ex cantante degli NSYNC lo vediamo comparire alle spalle della bella Emma Stone durante un’intervista

 

Non si può di certo dire che Timberlake non si sia divertito!

Ma a rendere questo evento ancora più folle ci ha pensato Jimmy Kimmel, che ha sorpreso un gruppo di turisti hollywoodiani portandoli agli Oscar e facendo incontrare loro le star più celebri del mondo, come il grande Denzel Washington.

E non è finita qui! Sembra che dal cielo siano piovute CARAMELLE!

Insomma, chi non avrebbe voluto partecipare ad una serata come questa?!

-Miriana

Commenti disabilitati su OSCAR 2017, LA LISTA COMPLETA DEI VINCITORI (E LA GAFFE CLAMOROSA)

Miriana Zibardi, anche soprannominata Simba, amante folle di serie tv! Potrei stare al pc a guardarmi episodi da mattina a sera. Ecco la mia vita.