PLL: tutti i personaggi considerati per essere A.D.

In molti non hanno apprezzato la scelta di Marlene King riguardo al series finale. Infatti avrebbero voluto che A.D. fosse qualcun altro, e non Alex Drake. Beh, queste sono tutte le altre idee che ronzavano nella mente della produttrice prima che prendesse la decisione ufficiale.

I personaggi considerati per essere A.D.

Sapevamo già chi NON era un possibile candidato, quindi chi lo era?

Melissa e Wren. Entrambi erano stati presi in considerazione per essere, ma fino all’ultimo non si poteva essere certi della loro disponibilità sul set, per questo hanno optato per una soluzione “casalinga”.

Mona. Marlene pensava di farle riprendere il controllo del gioco e farla tornare A.D., ma lei ha vinto in ogni caso.

Una delle Liars. La scelta è sta presa in considerazione, ma PLL è uno show basato sull’amicizia incondizionata tra le ragazze, quindi per Marlene non aveva senso.

Per queste motivazioni è stata presa la decisione di far diventare Alex Drake il grande nemico delle liars.

Sara

Precedente Pretty Little Liars: il dettaglio che NESSUNO ha notato Successivo Comic-Con 2017: le date dei panel della TheCW