Articoli

Priyanka Chopra: “Ho perso un ruolo per il colore della mia pelle”

L’attrice indiana, Priyanka Chopra, nota per la serie Quantico, ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardo al fatto che ancora oggi le donne siano considerate inferiori agli uomini, soprattutto quando si parla di salari.

Priyanka Chopra e i diritti delle donne

Priyanka, oltre ad essere una bellissima donna è anche un’attrice di successo sia in India che in tutto il mondo, amata soprattutto per il suo ruolo in Quantico. Tuttavia, la Chopra è stata vittima di ingiutizie per il solo fatto di essere di colore.

Immagine correlata

Questo però è un problem che riguarda tutto il genere femminile, che molto spesso viene considerato inferiore al genere maschile. Ecco cosa ha dichiarato a riguardo:

“Lo sento ogni anno, specialmente quando fai film con attori davvero grandi, sia in India che in America. Se un attore ottiene 100 dollari, la trattativa inizierà con un massimo di 8 dollari. Il divario è impressionante […] In America, non ne parliamo in modo spudorato, mentre in India la questione è diversa. Mi è stato detto chiaramente, se è un ruolo femminile in un film con attori grandi attori uomini, il tuo valore non è davvero considerato tanto”.

Immagine correlata

Lei stessa, tempo fa è stata vittima di ingiustizie proprio sul suo luogo di lavoro: il set. Ecco cosa ha raccontato:

 “È successo l’anno scorso. Ero fuori per un film, e qualcuno dello staff ha chiamato uno dei miei agenti e ha detto:” È sbagliata per la sua fisicità”. Quindi ho subito pensato: ‘Devo essere più magro? Devo mettermi in forma? Ho bisogno di avere addominali? ‘ Come, cosa significa “fisicità sbagliata”? E poi il mio agente ha parlato per me. ‘Credo, Priy che volessero dire che c’è bisogno di qualcuno che non fosse marrone’. Questo mi ha colpito tanto.”

È preoccupante saper che nonostante tutte le lotte per l’uguaglianza dei sessi, ancora oggi c’è gente che pecca di misoginia. Cambieranno mai le cose? Speriamo di si.

Antonietta

Commenti disabilitati su Priyanka Chopra: “Ho perso un ruolo per il colore della mia pelle”

Big Boss delle Redheads Diaries: la mente che ha dato vita a questo sito di intrattenimento.