Articoli

Riverdale: Madelaine Petsch parla dell’orientamento sessuale di Cheryl Blossom

Madelaine Petsch in uno dei suoi video su Youtube ha parlato dell’orientamento sessuale di Cheryl Blossom confermando l’idea che la maggior parte dei fan ha sempre avuto

In un nuovo video di domande e risposte pubblicato sul suo famoso canale YouTube, Madelaine Petsch ha risposto a una domanda su quale fosse il punto di unione tra la storyline di Cheryl e l’episodio “Tales From the Darkside”.

Ecco cosa ha detto l’attrice:

Cheryl vuole solo avere amici e vuole essere amata e vuole essere circondata da persone. Josie è l’unica persona che ha mostrato interesse per lei, come anche un’amica. Non capisce molto bene i sentimenti e penso stia scambiando un’amicizia con sentimenti romantici, perché non ha mai provato l’amore prima … Josie ha steso la mano per un’amicizia e Cheryl lo sta fraintendendo, o … è diventato ossessionata dall’avere qualcuno nella sua vita perché è stata da sola tutta la sua vita. 

Per quelli che si chiedono se questo significhi che Cheryl non sia realmente interessata alle donne in modo romantico, la Petsch è stata anche pronta a chiarire la questione seguendo la domanda di un fan sulla sessualità della cheerleader:

[Cheryl] sta ancora cercando di capire qual sia la sua sessualità, è decisamente interessata a donne e uomini quindi direi che è bisessuale, penso che vedrai molto più di lei che capisce chi è.

Molti fans hanno già una ship con protagonista Cheryl…con chi la vediamo in coppia? Beh, con Toni Topaz e, a quanto pare, nei prossimi episodi vedremo più scene tra di loro e, forse, lo sviluppo di una storyline all’insegna del romanticismo.


Irene

Commenti disabilitati su Riverdale: Madelaine Petsch parla dell’orientamento sessuale di Cheryl Blossom

Salve, sono Irene e non ho mai amato definire la mia persona e ciò che faccio. So solo che ciò che viene scritto, nel momento stesso in cui viene composto, non è più solo mio ma anche di chi legge. Sono curiosa di sapere in che modo lo sarà. Meglio nota come vulcano d'idee o l'Arti(coli)sta per un chiaro e semplice motivo: la scrittura è il mio elemento, l'arte che mi scorre nelle vene, il modo più realistico e spontaneo che ho di vivere.