Crea sito
Recensioni,  Riverdale,  Telefilm

Riverdale – Recensione 3×01

L’estate è terminata anche se le temperature non vogliono farsi una ragione di scendere e con ottobre è anche ritornato Riverdale che avrebbe fatto meglio ad avere una première degna di questo nome, son sincera.

Sono delusa, devo dirlo, l’episodio non è stato entusiasmante e ha sfiorato quasi il ridicolo in alcuni punti, soprattutto nella scena finale in cui Betty ha delle convulsioni dopo aver visto i gemelli di Polly sospendere in aria dopo essere stati lasciati cadere su di un fuoco acceso…scusatemi ma mi è venuto quasi da ridere.

Per non parlare di Dilton e Ben usati come animali sacrificali di un rituale…e di quel Gargoyle che ha sicuramente a che vedere con la Fattoria, non so cosa pensare, credo ci aspetti una stagione incentrata sul soprannaturale ed il motivo mi sembra anche abbastanza chiaro.

Si, al momento non sono contemplati crossover tra The Chilling Adventures of Sabrina e Riverdale ma Greendale non è poi così distante e Sabrina è comunque un personaggio del mondo degli Archie Comics quindi…prima o poi ci saranno dei collegamenti e, se ricordate bene, la cittadina della streghetta è stata già nominata in Riverdale, la strada del soprannaturale ha senso solo per questo motivo, per spianare la strada ad un futuro incontro tra Sabrina e i personaggi di Riverdale che, sinceramente, attendo così come attendo la prima stagione di questa nuova serie targata Netflix (di cui ci occuperemo qui sul blog, vi preannuncio che saremo in tre a recensirla e si, dovrete sopportare di nuovo anche me).

Ritornando alla 3×01 che è stata incentrata sul processo di Archie…scusate io ho l’allergia ogni volta che devo parlare di colui che dovrebbe essere il protagonista della serie, non riesco proprio ad apprezzarlo, non riuscirò mai a farlo perché ogni volta che fa o dice qualcosa crea danni, ogni benedetta volta apre la bocca per dare aria ai denti e non per risolvere i problemi e, in questo caso, nemmeno per salvarsi la pelle o almeno provarci.

Lo sappiamo che contro Hiram non si può nulla ma arrendersi in questo modo per non vivere di nuovo le fatiche di preparare una difesa è ridicolo, l’ha fatto per la propria famiglia, okay ma questo non mi sembra altruismo ma idiozia come gli ha gentilmente fatto notare anche il giudice e, dico io, se te lo fa notare anche un giudice te che fai vai contro tutti, contro anche i consigli del tuo avvocato che è pure tua madre, contento lui, ora ci dovremo sorbire la disperazione di tutto i suoi amici, della sua ragazza che scatenerà un’altra lotta con Hiram che è già iniziata dato che ha gentilmente informato il proprio papino di non avere più una figlia.

La nostra regina

Abbiamo scoperto che Betty ha finto di andare da uno psicologo ed ha falsificato le ricette mediche per continuare ad assumere l’aderall usato per il trattamento del disordine di iperattività che, ricordiamo, agisce sul sistema nervoso, non sono caramelle e la frivolezza con cui Betty ne ha parlato è stata davvero allarmante e qui riparte il mio solito advertising “Per piacere, se avete dei problemi parlate con degli esperti, non siete soli ma vi prego, vi prego non assumete farmaci senza prescrizione medica, non fatevi ancora più male, la vostra salute è importante, anche quella mentale, non dimenticatelo”.

Per fortuna abbiamo uno Jughead pronto a sostenere la propria compagna di vita, cielo, quella dichiarazione mi ha sciolta, il mettere il cappellino in testa a Betty è stata quasi una metafora di protezione, Jug ci sarà sempre per lei e si, il rapporto dei Bughead è una delle cose più preziose dello show, MI RACCOMANDO, PROTEGGETELI AD OGNI COSTO.

Sono rimasta delusa dall’assenza di scene Falice ma in cuor mio già so che FP arriverà a salvare la sua Alice che sta perdendo la testa insieme a Polly dato che sono tipo possedute davvero da questa maledetta setta che è la Fattoria.

Passando alle altre coppie vorrei soffermarmi sulla tresca estiva tra Sweet Pea e Josie, non credevo ai miei occhi però mi piacciono insieme, è una coppia molto sexy e spero che venga dedicato loro del tempo, potrebbe essere una relazione bella…sempre se riusciranno a farla evolvere eh.

Le Choni sono le mie bambine, sono sempre più belle e avrei voluto vedere il loro viaggio in moto, la loro estate, non abbiamo avuto chissà che scene tra di loro ma quei pochi momenti sono bastati a ricordarmi che sono meravigliose e il ringraziamento va a Vanessa e a Madelaine che sono riuscite anche con la loro amicizia fuori dal set a far diventare i loro personaggi e la relativa coppia una delle cose per cui Riverdale è più apprezzato. Finalmente hanno parlato di ciò che è successo al lago e ho apprezzato il buon cuore di Cheryl che sta venendo sempre più fuori, vorrebbe aiutare Archie ma, purtroppo, nessuno, a parte Hiram, può.

Ho amato la Cheryl con l’arco alla mano pronta a proteggere i Serpents anche se, si, come dice Jug, è un po’ una mina vagante che però gli ha salvato la pelle e che, al tempo stesso, ha innescato una bomba…cosa succederà tra la fazione capeggiata da Penny e i Serpents? Staremo a vedere, almeno hanno recuperato il cane che, poverino, non c’entrava nulla.

Kevin e Moose sono adorabili insieme, ora hanno siglato un patto ma Moose non mi è sembrato poi così convinto, anzi ma chissà…

Devo dire che in tutto il delirio di Polly e Alice c’è qualcosa di giusto ed è stata proprio Polly ad aprirci gli occhi: “Per ricominciare a stare bene devi prima ammettere di avere un problema, di stare male altrimenti è tutto inutile…fino a quando ti rifiuterai di ammettere che c’è qualcosa che non va non starai mai meglio”. 

PAROLE SANTE, la strada per la guarigione inizia proprio quando ammetti prima a te stesso e poi agli altri che un problema c’è…ora vedremo come si evolveranno le cose per Betty.

Concluderei dicendo che andrebbero letti i cartelli prima di tuffarsi nei laghi, mari, fiumi…cosa ci sarà nell’acqua?

L’episodio è terminato con una Betty in preda alle convulsioni, cosa le sarà successo? E cosa accadrà, quale sarà il giallo di stagione? Al momento sappiamo solo che è in atto qualche rituale e che c’entra un Gargoyle

Voto all’episodio: 7, l’episodio non mi è piaciuto in particolar modo perchè si è tratto di una première e no, un primo episodio così non ha ragione di essere, mi auguro che lo show si riprenda nei prossimi episodi.

Alla prossima settimana, mi siete mancati quest’estate ma ora mi dovrete sopportare per parecchi mesi, siete pronti?

P.s FORZA FREEEEEED!!

P.p.s Caro Hiram, bel modo di punire tua figlia eh…

Vi lascio una foto trovata su Tumblr

Vedete qualcosa di strano, vero? Staremo a vedere.

 

 

Irene

Commenti disabilitati su Riverdale – Recensione 3×01

Salve, sono Irene e non ho mai amato definire la mia persona e ciò che faccio. So solo che ciò che viene scritto, nel momento stesso in cui viene composto, non è più solo mio ma anche di chi legge. Sono curiosa di sapere in che modo lo sarà. Meglio nota come vulcano d'idee o l'Arti(coli)sta per un chiaro e semplice motivo: la scrittura è il mio elemento, l'arte che mi scorre nelle vene, il modo più realistico e spontaneo che ho di vivere.