Crea sito
Articoli,  Telefilm

Guida alle serie tv da vedere in lockdown

Un guida alle serie tv da guardare in lockdown, quando l’unica gioia che ci rimane è rivedere i nostri personaggi preferiti!

Purtroppo a causa del CoVid-19 ci ritroviamo di nuovo tutti chiusi in casa in lockdown e non ci rimane che una cosa sola da fare: vedere serie tv. Scorrendo questa guida troverai sia serie già conosciute e da rivedere, sia serie nuove da iniziare per la prima volta!

– Supernatural

serie tv lockdown

Supernatural è uno di quelle serie tv intramontabili. Il finale dell’intera stagione andrà in onda a breve e ci sembra il momento migliore per poter rivivere tutte le emozioni che Jensen Ackles, Misha Collins e Jared Padalecki ci ha fatto provare in questi anni. Saranno anche 15 stagioni, ma di tempo non ce ne manca.

Leggi qui la recensione dell’ultimo episodio andato in onda!

– One Day At A Time (Giorno per giorno)

serie tv lockdown

Questa è invece una di quelle serie semplici e leggere da guardare nei momenti in cui hai bisogno di risollevarti il morale. Secondo noi molto sottovalutata, i suoi episodi durano in media una trentina di minuti e ti riportano subito il sorriso, soprattutto perché con Justina Machado non si può mai sbagliare. Lo sapevate che in una stagione compare anche Froy Gutierrez di Teen Wolf?

– Lucifer

serie tv lockdown

In questi momenti dove ci sentiamo afflitti a causa del lockdown, potremo sempre contare sull’affascinante accento inglese di Tom Ellis e del suo Lucifer. La nuova stagione è stata una delle poche gioie di quest’anno ma non vediamo già l’ora della prossima! Non si potrà mai fare a meno dei Deckerstar.

Leggi qui tutte le informazioni sulla prossima stagione!

– Brooklyn 99

serie tv lockdown

Ogni volta che penso a questa serie non posso fare a meno che pensare all’episodio in cui cantano “Tell me why” e ridere all’infinito. Questo è uno di quei motivi per cui si trova in questa lista, Andy Samberg e Melissa Fumero sono e sempre saranno una garanzia nel momenti di noia.

– Lost

serie tv lockdown

Come non poter menzionare la serie modello degli anni 2000, una delle più belle mai fatte e che non mi stancherei mai di vedere. Alla fine ci troviamo nella loro stessa situazione: provare a sopravvivere in momenti estremi. Tra gioie, pianti e risate la quarantena ci passerà sicuramente in un baleno. Sapete che è in programma un revival della serie? Potete saperne di più qui.

– Schitt’s Creek

serie tv lockdown

Questa serie secondo me poco conosciuta, è in realtà un piccolo gioiellino. La storia segue una famiglia benestante che improvvisamente perde tutta la loro fortuna e saranno obbligato a ricominciare da zero. Anche qui gli episodi durano una ventina di minuti, una serie simpatica da vedere con leggerezza.

– The Boys

serie tv lockdown

La nuova chicca di Amazon è entrata nel cuore di tutti ultimamente e per chi non lo sapesse, è basata sull’omonimo fumetto. Qui troviamo un gruppo di supereroi, proprio quelli che ci servirebbero proprio in questo momento, trattati da star e sono un vero e proprio spettacolo da non perdere. Cliccate qui per sapere chi è stata l’ultima aggiunta alla serie!

– Peaky Blinders

Ho deciso di inserire una dose extra di accento inglese all’interno di questa guida, quindi diamo il benvenuto ai Peaky Blinders ma soprattutto a Cillian Murphy. Non potevo non inserire la serie delle serie, anche se non adatta a tutti. Sei stagioni ed episodi lunghissimi che ad un certo punto ti chiederai perché tu lo stia ancora guardando (l’accento!!!) ma che non ti permetteranno di togliere gli occhi dallo schermo.

– Modern Family

serie tv lockdown

Non penso di aver mai conosciuto qualcuno che non abbia amato questa serie, forse perché fisicamente impossibile. La noia non esiste con le famiglie Dunphy, Pritchett e Tucker-Pritchett, il divertimento è assicurato. Purtroppo la serie è terminata quest’anno con l’undicesima stagione, ma adesso abbiamo un motivo in più per rivederla tutta d’un fiato.

21, studentessa di Mediazione Linguistica con una grande passione per serie tv e cinema! E' possibile trovarmi a convention o concerti.