Crea sito
Recensioni,  Shadowhunters: The Mortal Instruments (2016),  Telefilm

Shadowhunters – Recensione 3×16

Lilith è tornata, Caino alla fine ha ceduto liberandola, ma attenzione a Jonathan ora sotto custodia in Istituto. Magnus ha dovuto rinunciare ancora alla magia, Luke è un lupacchiotto con la fedina penale pulita, poi… mmh… vediamo un po’…. abbiamo scoperto l’esistenza di una spada in grado di separare i due fratellini Morgenstern.

Buona lettura!

SIZZY

Continuano a regalarci scene Sizzy con il contagocce e la cosa è davvero snervante perché vorrei vederli in ogni episodio, e non una volta ogni tanto quando gli autori si ricordano che esiste anche questa potenziale coppia. Polemica a parte, quel poco che abbiamo visto in questo sedicesimo episodio è stato bello, loro sono belli. Entrambi sono intenzionati a rinunciare all’amore e fanno il giurin giurello o almeno Izzy ci prova.

Il modo in cui lui riesce a farla sempre ridere è fantastico e diciamolo pure che sino ad ora è l’unico che ci riesce. Lei è premurosa e dolce nei confronti di Simon, è la seconda volta che non lo lascia andare a cercare Caino da solo. Chissà se riusciremo a vedere questo benedetto bacio nel prossimo episodio.

DALLA STELLA DEL MATTINO ALLA SCOPERTA DI GLORIOSA

La salute psico-fisica di Clary continua ad essere precaria, la ragazza pienamente consapevole dell’oscurità che sta crescendo dentro di lei vuole a tutti i costi trovare un modo per rompere il legame che la unisce a Jonathan.

I Fratelli Silenti non sono in grado di aiutarla, quindi a mali estremi, estremi rimedi, propone di evocare Lilith con una runa creata da lei stessa per interrogarla. Jace si assicura che il piano possa funzionare valutando ogni singolo rischio possa insorgere. Per proteggersi e avere ogni precauzione per poter rispedire il Demone in Edom, Simon e Izzy portano Caino. Il piano sembra davvero funzionare, peccato che abbiano tralasciato un piccolissimo dettaglio, ovvero il possibile arrivo di Jonathan che ha permesso a Lilith di corrompere ancora una volta Caino solo per proteggersi da “suo figlio”, intenzionato ad ucciderla per portare la sua testa alla Corte della Regina Seelie in cambio della Stella del Mattino.

Alla fine ci sono state comunque due gioie, la prima con la cattura di Jonathan che sappiamo tutti durerà quanto un battito di ciglia, la seconda riguarda la Gloriosa, la Spada ricoperta di Fuoco Celeste che usò Michele per separarsi da Lucifero. Lilith ha detto che è andata distrutta, ma attraverso le informazioni scoperte da Izzy, sappiamo che il Clave in realtà sa molte più cose di quanto vuole far credere.

MAGNUS TORNA UMANO

Catarina ha cercato di aiutarlo, ma purtroppo la sentenza è rimasta sempre la stessa, Magnus non può più permettersi di usare la magia concessa da Lorenzo perché gli sarebbe fatale. Al risveglio non ha preso bene la notizia, ha tirato fuori tutta la sua frustrazione e il suo sentirsi “nessuno” senza i poteri.

È una sofferenza vederlo in questo stato, non credo che la cosa per il momento potrà migliorare, l’unica cosa certa è l’amore di Alec nei suoi confronti. Stavolta come non mai ha mostrato quanto ami il suo uomo, il suo discorso prima in ospedale e poi a Lorenzo mi hanno commossa.

Alla fine ha supplicato il Sommo Stregone di aiutare il suo ragazzo perché per lui è tutta la sua vita e non vuole perderlo. È riuscito nel suo intento perché l’amore vince sempre su tutto, persino sugli invidiosi come Rey. Non ci resta che attendere la proposta di matrimonio.

LUKE E IL PREATOR LUPUS

Bene, sembra che le cose per Luke si siano davvero sistemate grazie all’intervento del Preator Lupus. L’accusa di omicidio è caduta e la sua fedina penale è tornata pulita, anche se l’idea di essere stato aiutato proprio da loro non sembra averlo reso totalmente felice. Sarà perché vuole essere un lupacchiotto libero e felice? Secondo me sì, soprattutto per via di Maryse!
A proposito di mamma Lightwood, ma quanto è stata meravigliosa con Luke? Ad osservarli mi sono sentita quasi di troppo, li shippo come se non ci fosse un domani e sono curiosa di vedere gli sviluppi della loro storia. C’è anche da dire che la ex Shadowhunter sta risorgendo dalle ceneri come una fenice, dimostrando tenacia e coraggio. Luke ha proprio bisogno di una donna così forte.

 

BONUS EXTRA

Il ballo Maleeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeec

 

Semplicemente Sizzy

Morta

Ma la bellezza?

 

 -Marta

Big Boss delle Redheads Diaries: la mente che ha dato vita a questo sito di intrattenimento.