Crea sito
Articoli

Il Signore degli Anelli: Gollum potrebbe non tornare nella serie

 È notizia di qualche settimana fa quella che Amazon Prime ha acquistato, battendo una concorrenza agguerrita e mondiale, i diritti per creare una serie tv su Il Signore degli Anelli. La trilogia epica (La Compagnia dell’Anello, Le Due Torri, Il Ritorno del Re) che ha fatto incetta di premi rendendola indimenticabile sia nel mondo letterario che il quello cinematografico.

Molti

attori del cast dei film sono stati interpellati per sapere la loro opinione in merito, da Orlando Bloom che si è dichiarato favorevole  a John Rhys-Davies che è contrario ad un trasposizione televisiva della saga.

Andy Serkis, colui che ha dato le fattezze a Gollum, uno dei personaggi chiave dell’intera storia, ha espresso la sua opinione riguardo la serie tv e il ritorno del suo personaggio.

Non penso che lo farò, arrivati a questo punto. Penso di essere stato parte della Terra di Mezzo abbastanza a lungo, è stata un’esperienza stupenda, ma non vedo un futuro al momento. In un certo senso, [il motion-capture] non viene considerato ancora recitazione, anche se lo è a tutti gli effetti. Non faccio mai distinzione tra un personaggio live-action e un ruolo in motion-capture”.

Intanto noi, per vedere la serie dovremo aspettare il 2020.

-Giusy.

Commenti disabilitati su Il Signore degli Anelli: Gollum potrebbe non tornare nella serie

Sono una nerd a tempo perso, Star Wars e la Marvel sono la mia religione, ma non disdegno il DCEU. Mi riprometto di non iniziare mai serie tv senza aver finito quelle che sto guardando, ma fallisco sempre.