Crea sito
Spider - Man: Tom Holland è stato la chiave dell'accordo fra Marvel e Sony!
Articoli

Spider – Man: Tom Holland è stato la chiave dell’accordo fra Marvel e Sony!

La speranza per il futuro di Spider – Man nell’universo cinematografico Marvel sembrava quasi perduta nel mese di agosto, quando è arrivata la notizia che Sony e Disney avevano raggiunto un punto morto sulle loro trattative per l’amato personaggio dei fumetti.

Disney e Marvel volevano un pezzo più grande della torta Spider – Man, Sony voleva continuare a fare affidamento sulla sua migliore proprietà per fare soldi, quindi entrambe le parti non ebbero niente.

Tuttavia, le cose hanno subito una svolta sorprendente poco dopo, dato che è stato raggiunto un nuovo accordo il 27 settembre, che consente a Spider – Man di recitare in un altro film indipendente della Marvel ed in un altro film MCU senza nome. I fan della Marvel in tutto il mondo hanno così potuto tirare un sospiro di sollievo e sembra che dobbiamo ringraziare Tom Holland per l’accordo raggiunto!

L’attore di 23 anni non è un produttore di nessuno dei film di Spider – Man, ma ha avuto un ruolo importante nel riunire Sony e Disney per continuare le trattative e riportare il suo personaggio nell’MCU. Secondo The Hollywood Reporter, Holland avrebbe fatto numerosi appelli sia ai dirigenti di Sony che a quelli di Disney, lavorando duramente per rimetterli insieme in una stanza.

Spider - Man
Spider – Man

Dopo la conclusione dell’Expo Disney D23 in agosto, Holland avrebbe contattato Tom Rothman, presidente di Sony film e gli avrebbe chiesto di continuare i negoziati. Per THR, Holland avrebbe avuto molto potere in quella discussione perché, oltre a Spider – Man, egli è destinato a guidare il franchise cinematografico Uncharted di Sony.

Inoltre, Holland avrebbe addirittura contattato persino l’amministratore delegato della Disney, Bob Iger, una delle persone più potenti dell’intero settore, che avrebbe sostenuto il suo caso. Qualunque cosa Tom Holland abbia detto deve aver funzionato, perché Sony e Disney hanno siglato un nuovo accordo in meno di un mese. Secondo quanto riferito, Disney coprirà il 25% del costo del prossimo film di Spider – Man e riceverà il 25% dei profitti. Il nuovo film sarà supervisionato da Kevin Feige di Marvel ed Amy Pascal di Sony.

Sono entusiasta del fatto che il viaggio di Spidey nell’MCU continuerà e io e tutti noi della Marvel Studios siamo molto entusiasti di poter continuare a lavorarci,

avrebbe dichiarato Feige in una nota.

Spider – Man è un’icona potente e un eroe la cui storia attraversa tutte le età e il pubblico di tutto il mondo. È anche l’unico eroe con la superpotere di attraversare universi cinematografici, così come la Sony continua a sviluppare il proprio universo di Spider – Man e non si sa mai quali sorprese potrebbe riservare il futuro. La storia di Peter Parker ha preso una svolta drammatica in Far From Home e non potrei essere più felice che lavoreremo tutti insieme mentre vediamo dove va il suo viaggio,

avrebbe aggiunto Pascal.

Questa è stata una partnership vincente per gli studi, il franchising e i fan e sono felice che continuerà.

Il terzo film di Holland nei panni di Spider – Man arriverà nei cinema il 16 luglio 2021.

Fonte: Comicbook.

Sara

Ciao a tutti! Sono Sara, il Braccio Destro dei Redheads Diaries, vivo a Roma e, come potete immaginare, sono una telefilm addicted. Le mie serie preferite sono, Game of Thrones, Blindspot, This is us e talmente tante altre che sono impossibili da elencare. MIO MARITO È CISCO RAMON!