Crea sito
Stefan Salvatore: Paul Wesley ha chiesto che venisse ucciso in TVD!
Articoli

Stefan Salvatore: Paul Wesley ha chiesto che venisse ucciso in TVD!

Paul Wesley avrebbe rivelato durante un’ospitata al Watch What Happens Live di aver chiesto che Stefan Salvatore, il personaggio da lui interpretato in The Vampire Diaries, venisse ucciso dagli sceneggiatori. L’attore avrebbe detto che la morte di Stefan nel finale sarebbe stata quindi una sua idea e che l’avrebbe fatto, perché gli sembrava giusto per via del suo passato.

Paul Wesley avrebbe infatti dichiarato questo riguardo alla morte di Stefan:

Sì, è morto. Ero molto felice che fosse morto ed in effetti avevo chiesto che morisse. Ha commesso molte cose brutte e sentivo che meritasse di morire.  

Durante l’after show del Watch What Happens Live, l’attore avrebbe anche parlato della sua personale idea riguardo al finale della serie e come sarebbero cambiate le cose per Damon ed Elena, se fosse stata rispettata.

Mi sento bene al riguardo [si riferisce al finale, ndr]. Onestamente, penso che entrambi i fratelli sarebbero dovuti morire. Avrei voluto che entrambi fossimo morti e che Elena, la ragazza alla fine della serie, perdesse la memoria e tornasse a vivere una vita normale, dimenticandosi della nostra esistenza. Sarebbe stato bello.

Paul non solo è riuscito a convincere gli sceneggiatori ad uccidere il suo personaggio, ma ha anche fatto in modo che Stefan fosse più cattivo di quanto non dovesse essere originariamente.

Io interpretavo il bravo ragazzo in The Vampire Diaries. Mi sembrava d’avere il ruolo fisso del bravo fratello ad un certo punto e ho fatto di tutto per influenzarli, cosicché potessi essere il cattivo ragazzo e hanno fatto in modo che accadesse nella terza stagione. Sono diventato lo Squartatore e mi sembrava che fosse una grande parte del mio personaggio.

Paul avrebbe anche parlato del fatto che a Mystic Falls ci fossero troppe creature misteriose.

Tutti erano degli esseri sovrannaturali. C’era bisogno di qualche umano. Siamo nel mondo reale. Tutti in città erano degli esseri sovrannaturali. Forse sarebbe stato meglio se ci fosse stato un 50/50.

Anche se non vedremo Stefan Salvatore a Mystic Falls in Legacies, lui ha già diretto qualche episodio e la serie ha omaggiato in modo molto dolce il suo personaggio nella prima stagione.

Fonte: Seventeen.

Erica

Articoli correlati:

Paul Wesley e Danielle Campbell parlano di come sia stato lavorare insieme in Tell Me A Story!

Legacies: Ian Somerhalder rivela se tornerà nella serie!

TVD: 33 fatti che (forse) non conoscete di The Vampire Diaries!

Scrittrice, serializzata e lettrice accanita.