Crea sito
Articoli

Stranger Things: Finn Wolfhard difende i suoi amici su Twitter

I ragazzi protagonisti di Stranger Things hanno ricevuto moltissima popolarità negli ultimi tempi, ed i loro fans sono aumentati dopo il rilascio della seconda stagione. Ma non è sempre bello essere popolari, soprattutto se i tuoi amici e colleghi vengono importunati.

Vediamo come ha reagito Finn Wolfhard in difesa dei propri amici.

I tweet di Finn

Come sanno i fans della serie, il cast di Stranger Things è davvero molto giovane, e quindi i ragazzi devono ancora abituarsi al mondo delle celebrità e alla vita di Hollywood. Dopo le polemiche fatte all’attore che interpreta Mike nella serie, Finn Wolfhard, per non essersi fermato dai fans per gli autografi, sembra che i bambini siano stati importunati di nuovo, da fans adulti.

Ma questa volta, Wolfhard decide di esprimersi e di dire la sua su Twitter:

“Non voglio escludere nessuno da questo fandom, ma se siete veramente fan non molestereste i miei amici o i miei colleghi”

Queste sono state le parole del ragazzo, prima di scrivere un secondo tweet scrivendo quanto sia assurdo importunare dei bambini, e quanto sia inappropriato questo comportamento:

“Non so nemmeno per quale motivo debba twittare questo. Chiunque si definisca fan e attacca qualcuno che fa letteralmente il suo lavoro è ridicolo”

Dopo questo Tweet ed aver scoperto cos’è stato fatto al cast, moltissimi fans si sono schierati dalla parte dei ragazzi:

Quel che è certo è che un ragazzino di 14 anni non dovrebbe occuparsi di cose alle quali dovrebbero pensare gli adulti.

 

-Miriana

Commenti disabilitati su Stranger Things: Finn Wolfhard difende i suoi amici su Twitter

Miriana Zibardi, anche soprannominata Simba, amante folle di serie tv! Potrei stare al pc a guardarmi episodi da mattina a sera. Ecco la mia vita.