Crea sito
Recensioni,  Telefilm,  The Flash

The Flash – Recensione 7×11

Ciao a tutti ragazzi e bentrovati in una nostra nuova recensione della 7×11 di The Flash. Oggi parliamo di Family Matters, Pt. 2, un episodio che ci ha regalato diverse gioie e che sembra chiudere definitivamente le vicende di questa prima parte di stagione.

The Flash – Recensione 7×11

The Flash recensione 7x11

Questa cosa che Bashir, Fuerza e Deon vengono ancora chiamati i figli di Barry ed Iris deve ufficialmente finire, perché è sempre un po’ più inquietante. All’inizio dell’episodio speravo che Nora li facesse fuori tutti, visto che praticamente stavano per combinare un casino inenarrabile. Menomale che alla fine hanno collaborato e hanno messo fine allo strazio infinito che va avanti da troppi episodi, cioè Nora isterica che cerca di uccidere tutti.

Vederli collaborare, comunque, è stato anche abbastanza gradevole. Bashir è sicuramente quello che mi entusiasma più di tutti, Deon sarebbe simpatico, se se la tirasse un po’ di meno e Fuerza diciamo che la posso accettare. La “Family” comunque ha davvero fatto ragionare Nora, che in questo episodio mi sembrava Avril Lavigne ai tempi d’oro, e questa è la parte più importante.

The Flash recensione 7x11

Comunque ragazzi, il team Flash si è allargato. Abbiamo accolto nuovi supereroi nella nostra famiglia e io non vedo l’ora di conoscerli meglio! Vederli collaborare con Barry è stata sicuramente la parte più emozionante dell’episodio e spero di rivedere questa collaborazione il più presto possibile.

Frost

Killer Frost è passata dal carcere a vita ad una sorta di condizionale per buona condotta in tipo due episodi ed è l’unica persona che esce letteralmente rinata dalla prigione. Frost è la mia unica speranza e la mia unica certezza di questa settima stagione. Sembra che abbia preso una bella cotta per Mark, il suo acerrimo nemico bartender, e noi la possiamo solo che capire, anche se non mi sembra il tipo giusto per lei.

Frost è passata da villan a hero e questo passaggio non so se Mark sia disposto a farlo. Non mi sembra disposto a cambiare o a lasciare la sua attività criminale e questa cosa non mi dispiace. Il fascino del bad boy funziona sempre.

Bene ragazzi, anche per questo episodio è tutto. Come sempre, aspettiamo i vostri commenti o qui sotto o sulla nostra pagina Facebook e vi lasciamo qui le nostre precedenti recensioni. Alla prossima settimana!

Sara

Recensione 7×01 – Recensione 7×02 – Recensione 7×03 – Recensione 7×04 – Recensione 7×05 – Recensione 7×06 – Recensione 7×07 – Recensione 7×08 –Recensione 7×09Recensione 7×10

Ciao a tutti! Sono Sara, il Braccio Destro dei Redheads Diaries, vivo a Roma e, come potete immaginare, sono una telefilm addicted. Le mie serie preferite sono, Game of Thrones, Blindspot, This is us e talmente tante altre che sono impossibili da elencare. MIO MARITO È CISCO RAMON!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.