The Grinch: ecco perchè Benedict Cumberbatch ama i cartelloni pubblicitari del film

Universal in questo periodo che ha preceduto l’uscita de “The Grinch” ha tappezzato ogni luogo con una serie di cartelloni pubblicitari ed ecco perchè Benedict Cumberbacth li ama

I cartelloni pubblicitari che stanno precedendo l’uscita de “The Grinch” deridono ogni cosa a partire dalle aspirazioni recitative delle persone agli ingorghi stradali di Los Angeles e stanno spuntando ovunque facendo fare agli abitanti delle città una bella risata mentre il Grinch si prende gioco degli stereotipi delle loro metropoli con frasi come “Buona fortuna nel trovare parcheggio” e “Sono obbligato per contratto a essere qui”.

La star del film

Benedict Cumberbatch, che dà la voce al violento detentore del Natale, ha dichiarato ad EW che è un grande fan dei cartelloni pubblicitari:

Li amo. È così crudele. È bello capire la sua natura. È bello che lui non esista solo in un vuoto. È bello che abbia questo meraviglioso viaggio e che si sia trasformato. Ha questa bella cavalcata nella foto ma devi goderti la sua meschinità. 

Cumberbatch pensa che i cartelloni pubblicitari siano un colpo di genio per far entrare gli adulti nei cinema dato che la nuova versione del classico animato non è solo rivolta ai bambini:

I cartelloni pubblicitari sono un modo molto adulto per apprezzare ciò di cui parla The Grinch. Ricevo un vero e proprio brivido nel sapere che il mio alter ego verde sia incombente su chiunque nel traffico sia maleducato. Questo mi rende davvero felice.

Condividete il pensiero di Benedict?

Irene

Precedente Fantastic Beasts: J.K. Rowling ha svelato una location del terzo capitolo? Successivo Arrow - Recensione 7x04

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.