Crea sito
Articoli

Tony Awards 2019: ecco la lista completa dei vincitori!

Un bell’applauso per tutti i vincitori dei Tony Awards di quest’anno! Se volete scoprire tutti i vincitori dei premi non vi resta che continuare a leggere questo articolo!

I vincitori dei Tony Awards

Domenica scorsa, al American Theater Wing, si è tenuta la 73esima edizione dei Tony Awards che premiava gli attori in base agli spettacoli del 2018/19.

Il grande vincitore della serata è stato Hadestown, un opera che tratta di una nuova versione dei miti Greci, che si è guadagnato ben 8 premi, tra i quali anche quello di Miglior Musical. Altro grande vincitore è stato The Ferryman, che si è portato a casa 4 premi, tra i quali Miglior Spettacolo e Miglior Regista.

La cerimonia, che è andata in onda live sulla CBS dalla Radio City Music Hall di New York, è stata presentata da James Corden, e con lui c’è stata una sfilza di presentatori quali Tina Fey, Jake Gyllenhaal, Billy Porter, Kristin Chenoweth, Jesse Tyler Ferguson, Darren Criss, e Danai Gurira.

Ma ora, ecco a voi la lista completa dei vincitori:

MIGLIOR SPETTACOLO
Choir Boy
VINCITORE: The Ferryman
Gary: A Sequel to Titus Andronicus
Ink
What the Constitution Means to Me

MIGLIOR MUSICAL
Ain’t Too Proud – The Life and Times of the Temptations
Beetlejuice
VINCITORE: Hadestown
The Prom
Tootsie

MIGLIOR REVIVAL DI UNO SPETTACOLO
Arthur Miller’s All My Sons
VINCITORE: The Boys in the Band
Burn This
Torch Song
The Waverly Gallery

MIGLIOR REVIVAL DI UN MUSICAL
Kiss Me, Kate
VINCITORE: Rodgers & Hammerstein’s Oklahoma!

MIGLIOR LIBRO DI UN MUSICAL
Ain’t Too Proud – The Life and Times of the Temptations (Dominique Morisseau)
Beetlejuice (Scott Brown & Anthony King)
Hadestown (Anaïs Mitchell)
The Prom (Bob Martin & Chad Beguelin_
VINCITORE: Tootsie (Robert Horn)

MIGLIOR PUNTEGGIO (CANZONE/PAROLE) PER UN MUSICAL
Be More Chill (Music & Lyrics: Joe Iconis)
Beetlejuice (Music & Lyrics: Eddie Perfect)
VINCITORE: Hadestown (Music & Lyrics: Anaïs Mitchell)
The Prom (Music: Matthew Sklar, Lyrics: Chad Beguelin)
To Kill a Mockingbird (Music: Adam Guettel)
Tootsie (Music & Lyrics: David Yazbek)

MIGLIOR PERFORMANCE PER L’ATTORE IN UN RUOLO PRINCIPALE IN UNO SPETTACOLO
Paddy Considine, The Ferryman
VINCITORE: Bryan Cranston, Network
Jeff Daniels, To Kill a Mockingbird
Adam Driver, Burn This
Jeremy Pope, Choir Boy

MIGLIOR PERFORMANCE PER L’ATTRICE IN UN RUOLO PRINCIPALE IN UNO SPETTACOLO
Annette Bening, Arthur Miller’s All My Sons
Laura Donnelly, The Ferryman
VINCITORE: Elaine May, The Waverly Gallery
Janet McTeer, Bernhardt/Hamlet
Laurie Metcalf, Hillary and Clinton
Heidi Schreck, What the Constitution Means to Me

MIGLIOR PERFORMANCE PER L’ATTORE IN UN RUOLO PRINCIPALE IN UN MUSICAL
Brooks Ashmanskas, The Prom
Derrick Baskin, Ain’t Too Proud – The Life and Times of the Temptations
Alex Brightman, Beetlejuice
Damon Daunno, Rodgers & Hammerstein’s Oklahoma!
VINCITORE: Santino Fontana, Tootsie

MIGLIOR PERFORMANCE PER L’ATTRICE IN UN RUOLO PRINCIPALE IN UN MUSICAL
VINCITORE: Stephanie J. Block, The Cher Show
Caitlin Kinnunen, The Prom
Beth Leavel, The Prom
Eva Noblezada, Hadestown
Kelli O’Hara, Kiss Me, Kate

MIGLIOR PERFORMANCE PER L’ATTORE CON RUOLO SECONDARIO IN UNO SPETTACOLO
VINCITORE: Bertie Carvel, Ink
Robin De Jesús, The Boys in the Band
Gideon Glick, To Kill a Mockingbird
Brandon Uranowitz, Burn This
Benjamin Walker, Arthur Miller’s All My Sons

MIGLIOR PERFORMANCE PER L’ATTRICE CON RUOLO SECONDARIO IN UNO SPETTACOLO
Fionnula Flanagan, The Ferryman
VINCITORE: Celia Keenan-Bolger, To Kill a Mockingbird
Kristine Nielsen, Gary: A Sequel to Titus Andronicus
Julie White, Gary: A Sequel to Titus Andronicus
Ruth Wilson, King Lear

MIGLIOR PERFORMANCE PER L’ATTORE CON RUOLO SECONDARIO IN UN MUSICAL
VINCITORE: André De Shields, Hadestown
Andy Grotelueschen, Tootsie
Patrick Page, Hadestown
Jeremy Pope, Ain’t Too Proud – The Life and Times of the Temptations
Ephraim Sykes, Ain’t Too Proud – The Life and Times of the Temptations

MIGLIOR PERFORMANCE PER L’ATTRICE CON RUOLO SECONDARIO IN UN MUSICAL
Lilli Cooper, Tootsie
Amber Gray, Hadestown
Sarah Stiles, Tootsie
VINCITORE: Ali Stroker, Rodgers & Hammerstein’s Oklahoma!
Mary Testa, Rodgers & Hammerstein’s Oklahoma!

MIGLIOR SCENOGRAFIA IN UNO SPETTACOLO
Miriam Buether, To Kill a Mockingbird
Bunny Christie, Ink
VINCITORE: Rob Howell, The Ferryman
Santo Loquasto, Gary: A Sequel to Titus Andronicus
Jan Versweyveld, Network

MIGLIOR SCENOGRAFIA IN UN MUSICAL
Robert Brill and Peter Nigrini, Ain’t Too Proud – The Life and Times of the Temptations
Peter England, King Kong
VINCITORE: Rachel Hauck, Hadestown
Laura Jellinek, Rodgers & Hammerstein’s Oklahoma!
David Korins, Beetlejuice

MIGLIOR COSTUMISTA IN UNO SPETTACOLO
VINCITORE: Rob Howell, The Ferryman
Toni-Leslie James, Bernhardt/Hamlet
Clint Ramos, Torch Song
Ann Roth, Gary: A Sequel to Titus Andronicus
Ann Roth, To Kill a Mockingbird

MIGLIOR COSTUMISTA IN UN MUSICAL
Michael Krass, Hadestown
William Ivey Long, Beetlejuice
William Ivey Long, Tootsie
VINCITORE: Bob Mackie, The Cher Show
Paul Tazewell, Ain’t Too Proud – The Life and Times of the Temptations

MIGLIOR TECNICO LUCI PER UNO SPETTACOLO
VINCITORE: Neil Austin, Ink
Jules Fisher + Peggy Eisenhauer, Gary: A Sequel to Titus Andronicus
Peter Mumford, The Ferryman
Jennifer Tipton, To Kill a Mockingbird
Jan Versweyveld and Tal Yarden, Network

MIGLIOR TECNINO LUCI PER UN MUSICAL
Kevin Adams, The Cher Show
Howell Binkley, Ain’t Too Proud – The Life and Times of the Temptations
VINCITORE: Bradley King, Hadestown
Peter Mumford, King Kong
Kenneth Posner and Peter Nigrini, Beetlejuice

MIGLIOR ADDETTO ALLA MUSICA IN UNO SPETTACOLO
Adam Cork, Ink
Scott Lehrer, To Kill a Mockingbird
VINCITORE: Fitz Patton, Choir Boy
Nick Powell, The Ferryman
Eric Sleichim, Network

MIGLIOR ADDETTO ALLA MUSICA IN UN MUSICAL
Peter Hylenski, Beetlejuice
Peter Hylenski, King Kong
Steve Canyon Kennedy, Ain’t Too Proud – The Life and Times of the Temptations
Drew Levy, Rodgers & Hammerstein’s Oklahoma!
VINCITORE: Nevin Steinberg and Jessica Paz, Hadestown

MIGLIOR DIREZIONE IN UNO SPETTACOLO
Rupert Goold, Ink
VINCITORE: Sam Mendes, The Ferryman
Bartlett Sher, To Kill a Mockingbird
Ivo van Hove, Network
George C. Wolfe, Gary: A Sequel to Titus Andronicus

MIGLIOR DIREZIONE IN UN MUSICAL
VINCITORE: Rachel Chavkin, Hadestown
Scott Ellis, Tootsie
Daniel Fish, Rodgers & Hammerstein’s Oklahoma!
Des McAnuff, Ain’t Too Proud – The Life and Times of the Temptations
Casey Nicholaw, The Prom

MIGLIOR COREOGRAFIA
Camille A. Brown, Choir Boy
Warren Carlyle, Kiss Me, Kate
Denis Jones, Tootsie
David Neumann, Hadestown
VINCITORE: Sergio Trujillo, Ain’t Too Proud – The Life and Times of the Temptations

MIGLIOR ORCHESTRA
VINCITORE: Michael Chorney and Todd Sickafoose, Hadestown
Simon Hale, Tootsie
Larry Hochman, Kiss Me, Kate
Daniel Kluger, Rodgers & Hammerstein’s Oklahoma!
Harold Wheeler, Ain’t Too Proud – The Life and Times of the Temptations

Recipients of Awards and Honors in Non-Competitive Categories

Speciale Tony Awards per il contributo di una vita passata in teatro:
Rosemary Harris
Terrence McNally
Harold Wheeler

Isabelle Stevenson Tony Award
Judith Light

Special Tony Awards
Sonny Tilders and Creature Technology Company
Jason Michael Webb
Marin Mazzie

Per rendere ancora più bella l’atmosfera, anche ai Tony Awards si è celebrato il Pride Month, ed infatti dietro al tappeto rosso era presente una distesa di fiori colorati con i colori dell’arcobaleno che decoravano l’insegna:

Quest’anno, oltretutto, è il 50esimo anniversario di Stonewall, un avvenimento importantissimo per la comunità LGBTQ+.

Un altro punto forte della serata è stata la vincita di Ali Stroker, protagonista di The Glee Project, che si è portata a casa il premio per il suo ruolo nel musical Oklahoma!. Dopo aver raggiunto il palco tra applausi e urla di gioia, l’attrice ha ringraziato per il premio dicendo:

Grazie, grazie mille. Questo premio è per ogni bambino che ci sta guardando che ha disabilità, una limitazione, una sfida, che stanno aspettando di vedersi rappresentare durante questa serata. Lo siete, siete rappresentati.

Nel 2015 la Stroker è diventata la prima attrice in sedia a rotelle nella storia di Broadway, ed ora è la prima attrice a vincere!

Che dire, una serata meravigliosa!

Fonte: EW

EW

JustJared

Miriana

Miriana Zibardi, anche soprannominata Simba, amante folle di serie tv! Potrei stare al pc a guardarmi episodi da mattina a sera. Ecco la mia vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.