Un anno dopo la controversa vicenda della “Foresta dei Suicidi”, Logan Paul annuncia che proverà ad essere gay per un mese

Un anno dopo che la controversa star di YouTube è stata messa sotto accusa per aver postato filmati di quello che sembrava essere un cadavere dopo un apparente suicidio nella foresta giapponese di Aokigahara, la star ventitrenne viene nuovamente criticata per le sue azioni.

Questa volta, Paul ha scatenato il contraccolpo dopo aver rivelato il suo nuovo progetto.

Come ha condiviso sul suo podcast Impaulsive, mercoledì, lui e il co-conduttore Mike Majlak sono attualmente vegani e sobri. “Gennaio è sobrio e vegano e poi a febbraio …”.
“È fatale febbraio”, ha aggiunto Majlak, nel senso che avrebbero mangiato bistecche e bevuto alcolici. Per quanto riguarda il mese di marzo, “Marzo solo per i maschi”, ha detto Paul. “Cercheremo di essere gay per un mese”, ha spiegato.
Il commento non è passato inosservato su internet mentre in molti hanno twittato in segno di protesta.

“Sembra che #LoganPaul diventi gay per un mese, perché una persona può semplicemente spegnere un interruttore ed essere gay / etero quando vuole”, ha scritto su Twitter il blogger Donny Winter. “Dovresti imparere dalle tue buffonate passate, Logan.”
“Logan Paul ‘sta diventando gay’ è irrispettoso verso la comunità LGBTQ, fa sembrare che essere gay sia una scelta che gli omofobi usano come attacco alla comunità gay.” Ha commentato un’altra persona.
“Il fatto che quest’uomo creda che tu possa  “essere gay”  per un mese è preoccupante … irrispettoso, e decisamente disgustoso” si legge in un altro tweet. “Logan, quello che devi fare è fermarti.”
Paul non è estraneo alle polemiche. Poco dopo che il suo video sul suicidio in giappone è andato in diretta, YouTube ha rimosso il video e Paul ha rilasciato delle scuse.
-Giusy.

Precedente Supernatural 14: annunciata la data dell'episodio finale della stagione! Successivo The Flash 5: Barry e Ralph e il loro viaggio nel mondo del crimine