Crea sito
Articoli

The Vampire Diaries: Paul Wesley ha lasciato Stefan alle spalle

Uno dei protagonisti della serie tv teen drama The Vampire Diaries, Paul Wesley, ci racconta dei suoi personaggi, della sua vita da direttore e molto altro.

Addio Stefan

Durante un’intervista con Newsweek Conversations, il nostro attore Paul Wesley, interprete di Stefan Salvatore in The Vampire Diaries e di Eddie in Tell Me a Story, si è aperto sui vari ruoli interpretati e sul suo nuovo lavoro da direttore.

the-vampire-diaries-paul-wesley

Per quanto riguarda il suo ruolo da vampiro che gli ha permesso di diventare famoso e lavorare nella serie tv per ben otto anni, l’attore ha spiegato che il suo personaggio era un eroe:

“Stefan era l’eroe. Era quello che salvava la giornata. Ho intenzionalmente ricercato personaggi che sono l’antitesi di quello.”

Ora, infatti, Paul è passato a un lato ancora più oscuro con il suo personaggio nella serie di Kevin Williamson, Tell Me a Story, mandato in onda dalla CBS. La serie è basata sulle versioni macabre di alcuni celebri cartoni come La Bella e la Bestia, I tre porcellini, La Bella addormentata nel bosco, Cappuccetto Rosso e Cenerentola, che vengono trasformati in veri e propri thriller psicologici.

Wesley ha anche spiegato che questa serie funziona per il modo in cui gli adulti percepiscono queste storie, che è un modo totalmente diverso da quello dei bambini, avendo prospettive differenti.

Anche per quanto riguarda The Vampire Diaries, Paul Wesley spiega che anche se si trattava di una storia di vampiri, fondamentalmente si trattava di una storia sul profano.

“Penso che sia una metafora per il pericolo, e la solitudine di chi non viene compreso, insieme alla ragazza che cerca l’amore eterno. Penso sia relazionabile in molti modi anche se è estremo.”

La premiere dello show ha completamente sconvolto la vita di Wesley dalla sera alla mattina. Descrivendo la sera dopo che il primo episodio di The Vampire Diaries è andato in onda, Paul spiega:

“Sapevo che lo show era popolare, ma non sapevo fino a che punto. Mi ricordo che mi sono reso conto della popolarità quando ogni volta che andavo da qualche parte la gente mi salutava.”

Andando anche oltre al recitare, Wesley ha iniziato da poco anche a dirigere, anche se un po’ di esperienza l’aveva conquistata dirigendo alcuni episodi di The Vampire Diaries e di altre serie tv. L’attore spiega che sta cercando la sua voce come direttore ed è molto investito nel lavoro.

Fonte: Newsweek

Miriana

Commenti disabilitati su The Vampire Diaries: Paul Wesley ha lasciato Stefan alle spalle

Miriana Zibardi, anche soprannominata Simba, amante folle di serie tv! Potrei stare al pc a guardarmi episodi da mattina a sera. Ecco la mia vita.