Crea sito
Articoli

Lo showrunner di Walker presenta in anteprima il pilot con Jared Padalecki

Se tutto fosse andato secondo i piani, l’episodio pilot di “Walker“, l’imminente reboot del dramma degli anni ’90, con Chuck Norris “Walker, Texas Ranger“, sarebbe stato girato la scorsa primavera, e il team di produzione avrebbe avuto tempo di apportare le ultime modifiche, prima di passare alla serie.

Ma a causa della pandemia di Coronavirus la The CW ha ordinato la serie “Walker” senza aver girato prima il pilot.

Ora, la nuova serie sul padre vedovo e Texas Ranger (interpretato dalla star di “Supernatural” Jared Padalecki) verrà trasmesso a livello internazionale al Mipcom da ViacomCBS Global Distribution Group senza aver girato il pilot della serie.

Per la showrunner Anna Fricke, il ritardato della produzione ha significato più tempo per lavorare alle sceneggiature e apportare modifiche fondamentali per garantire che il prodotto finale rendesse omaggio all’originale, pur essendo il più specifico e moderno possibile per il pubblico di oggi.

Gli ultimi movimenti antirazzismo e le grida per la riforma della polizia negli Stati Uniti degli ultimi mesi hanno ispirato gli scrittori a scavare più a fondo nelle conversazioni su quei cambiamenti che devono essere fatti.

Walker

I casi di “Walker“, continua Fricke, offriranno situazioni e prospettive uniche rispetto alle solite procedure di polizia, poiché “i ranger vengono trascinati in casi diversi” rispetto ai poliziotti.

Ma il focus dello show è principalmente Walker le relazioni che ha con tutti, dalla sua defunta moglie (interpretata da Genevieve Padalecki nei flashback) ai suoi figli adolescenti (Violet Brinson e Kale Culley), i suoi genitori ( Mitch Pileggi e Molly Hagan), suo fratello (Keegan Allen), il suo nuovo capo (Coby Bell) e la sua nuova compagna (Lindsey Morgan).

“Walker ” verrà girato ad Austin, in Texas, che è anche l’ambientazione dello spettacolo.

Fricke si sente “fortunata” a girarlo ad Austin, per “catturare veramente l’essenza di Austin”.

Per rimanere sempre informato su altre news continuate a seguire il nostro Sito.

Fonte: Variety

-Giusy.

Sono una nerd a tempo perso, Star Wars e la Marvel sono la mia religione, ma non disdegno il DCEU. Mi riprometto di non iniziare mai serie tv senza aver finito quelle che sto guardando, ma fallisco sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.