Crea sito
Articoli

Cole e Dylan Sprouse lavorano ancora insieme ma non sul set

Cole e Dylan Sprouse non lavorano più sullo stesso set dalla fine di Zack e Cody ma in realtà non hanno mai smesso di collaborare

I due ragazzi non recitano insieme da molti anni e tanti fans vorrebbero vederli di nuovo insieme ma sia Dylan che Cole sono d’accordo sul fatto di non voler recitare insieme in Riverdale, ad esempio.

Si potrebbe pensare che i due fratelli non recitando insieme non stiano nemmeno lavorando insieme ma, a quanto pare, non è così ed è stato proprio Dylan a confermarlo in un’intervista con MTV:

L’equivoco è che adesso non lavoriamo insieme, ma in realtà lavoriamo molto insieme, anche se in un modo diverso.

I due non hanno mai spezzato il loro rapporto professionale ed infatti condividono idee e progetti e si sostengono e aiutano a vicenda:

Io e Cole controlliamo e ci scambiamo idee l’un con l’altro sette giorni su sette, ventiquattr’ore su ventiquattro. E’ una cosa che non s’interrompe mai, sia che si tratti del nastro con un’audizione o persino un tweet o della lettura di una sceneggiatura o di ‘dimmi cosa ne pensi di questo personaggio’… Questo genere di cose accade ventiquattr’ore al giorno, sette giorni su sette. Quindi in pratica lavoriamo insieme.

Forse sarete curiosi di scoprire il motivo per cui non hanno ancora trovato un film o una serie in cui recitare insieme ma, conoscendoli un po’, è davvero ovvio, naturale ed estremamente in linea con il loro pensiero e modo di agire:

E’ facile stereotipare i gemelli in qualche ruolo. Non ci sono molti bei ruoli scritti per i gemelli, e spesso quando ci sono li danno a un solo attore che li riproduce con un green screen.

A nessuno piacciono gli stereotipi nè tantomeno a loro ma un’eventualità potrebbe far cambiare idea ai fratelli Sprouse e solo in quel caso lavorerebbero di nuovo insieme:

Se Lynch venisse da me e Dylan e ci dicesse tipo ‘Ho questa storia inquietante che riguarda dei gemelli’ difficilmente diremmo di no.

Quei due hanno un rapporto così speciale che sarebbe stato impossibile il contrario, no? Non avrebbero mai potuto smettere di collaborare anche se non dietro la stessa macchina da presa.


Irene

Commenti disabilitati su Cole e Dylan Sprouse lavorano ancora insieme ma non sul set

Salve, sono Irene e non ho mai amato definire la mia persona e ciò che faccio. So solo che ciò che viene scritto, nel momento stesso in cui viene composto, non è più solo mio ma anche di chi legge. Sono curiosa di sapere in che modo lo sarà. Meglio nota come vulcano d'idee o l'Arti(coli)sta per un chiaro e semplice motivo: la scrittura è il mio elemento, l'arte che mi scorre nelle vene, il modo più realistico e spontaneo che ho di vivere.